Home ALL INDIE GAME Alaloth sarà il più grande indie RPG della storia? Gli sviluppatori italiani...

Alaloth sarà il più grande indie RPG della storia? Gli sviluppatori italiani ci provano

0
42
alaloth

Salve a tutti, cari FollowHz!
in un aggiornamento di Alaloth: Champions of the Four Kingdoms su Steam, gli sviluppatori italiani (e publisher) Gamera Interactive hanno dichiarato che hanno enormi progetti per il loro gioco: renderlo il più grande indie rpg della storia! Il gioco è disponibile solo per PC in accesso anticipato fino a, circa, il 30 giugno 2023.

Alaloth: di cosa si tratta

Alaloth: Champions of the Four Kingdoms è un fantasy rpg isometrico che prende ispirazione da Baldur’s Gate, Pillars of Eternity, Dark Souls e Diablo con una narrazione profonda e un gameplay frenetico e impegnativo basato sulle abilità ispirato a grandi classici e capolavori moderni. Il gioco è ambientato a Plamen, un ricco mondo fantasy nel medioevo oscuro in cui dovremo controllare un grande guerriero in un mondo in continua evoluzione.

alaloth

Il mondo di gioco è suddiviso in quattro vasti territori:

  • A nord-ovest si trovano The Goldwood Forest e The Republic of Larastir popolate da elfi che tengono al sicuro i segreti degli dei.
  • A nord-est sono presenti le montagne The Fangs of Kemot, dimora dei nani che abitano questo grande territorio roccioso.
  • A sud-ovest, ci sono le terre desolate, la Desolazione di Baga, dove dominano gli orchi.
  • Nel sud-est gli umani hanno portato la civiltà a un’età dell’oro con un’enorme baia di città, mercanti e una crescita prospera: il regno benedetto di Edherest.

Alaloth: la personalizzazione del personaggio

Non può di certo mancare una profonda personalizzazione del nostro eroe scegliendo tra diversi poteri, classi e abilità in un gioco da scoprire guadagnando reputazione e sbloccando tonnellate di contenuti a ogni run.

alaloth

Nel gioco esistono ben 4 razze giocabili (Umani, Elfi, Nani e Orchi) e oltre 40 case e clan per cui combattere, ognuno con la propria storia. Troveremo ben 12 personaggi coi loro retroscena che potranno essere nostri amici o nemici (a seconda di com’è stato creato il personaggio) durante il nostro viaggio.

Alaloth: la storia

La storia narra di Alaloth, un dio oscuro che ha acceso il suo pantheon ed è venuto nei regni mortali imprigionato nella Valle delle Tempeste, dove si intersecano i quattro grandi regni di umani, orchi, elfi e nani. Dal cuore della Valle, questo dio oscuro diffonde il male in tutti i regni, determinato a spegnere ogni luce di speranza con tempeste, mostri, pestilenze, conflitti e grandi draghi che assediano la terra: ci vorranno forza e coraggio per sconfiggerlo.

alaloth

Inoltre, gli sviluppatori hanno dichiarato che sistemeranno vari problemi presenti in gioco come bilanciamento e salvataggi e hanno anche intenzione di aggiungere altre lingue quali: francese, italiano, tedesco, polacco, portoghese brasiliano, russo, cinese semplificato, spagnolo (latino-americano) e turco.

Alaloth: il più grande indie rpg della storia?

Gamera Interactive ha annunciato su Steam:

“Abbiamo grandi progetti per il 2023 e non vediamo l’ora di mostrarvi a cosa stiamo lavorando! Il team si è riposato nella prima settimana di gennaio, ma siamo pronti a tornare in azione da lunedì, migliorando il gioco il più possibile e dandovi nuove caratteristiche.”

Di seguito, il trailer:

Non ci resta, quindi, che aspettare ulteriori novità per questo indie rpg italiano molto promettente. E a voi sta piacendo? Ditecelo qua sotto!

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricopia i numeri che vedi in basso *