Salve a tutti, cari FollowHz!
il trailer di GTA 6 è stato pubblicato un giorno prima a causa dello stesso leakato ed uscirà nel 2025, inizialmente solo per PS5 e Xbox Series X/S. Ciò che si è visto, per quanto breve, è stato comunque ricco di particolari.

GTA 6: Bonnie e Clyde ed altri probabili personaggi

Fin dall’uscita del trailer, GTA 6 sembra che sarà ricco di citazioni di personaggi ed eventi realmente accaduti, a cominciare dalla coppia di protagonisti, il cui nome non è ancora stato rivelato, ma che sembrano proprio ispirati a Bonnie e Clyde, famosa coppia di ladri appena usciti di galera, pronti a prendere con la forza tutto ciò che la vita non gli ha dato, lottando insieme per costruirsi un futuro compiendo diversi colpi in banca e non solo. Altri personaggi famosi sono:

gta 6

  • Lawrence Sullivan, soprannominato il Joker di Miami per ovvi motivi: lui, in particolare, non sembra averla presa bene, infatti, sui social ha subito invitato Rockstar Games a parlare con lui);
  • “LA Susan”, famosa nel 2020 per un video virale in cui distrugge l’auto del vicino usando sempre due martelli, mentre urla frasi ingiuriose e razziste, intimando il proprietario di tornarsene in Messico.

Infine, zoomando nei dollari tenuti in mano di Lucia, probabile nome della protagonista, si può leggere United States of Paranoia, un riferimento all’omonimo libro scritto dal giornalista e storico Jesse Walker che racconta la storia completa delle più famose teorie del complotto americane, dal periodo coloniale alla guerra al terrorismo. Inoltre, GTA 6 è diventato subito famoso per presentare il primo personaggio femminile giocabile della serie, ma tecnicamente non è proprio così: sebbene non presentarono nessuna caratteristica peculiare, di fatto nel primo GTA erano giocabili Divine, Katie, Mikki e Ulrika.

GTA 6: non solo Vice City

L’ambientazione apparentemente sembra essere di nuovo “solo” Vice City, invece, il gioco sarà ambientato a Leonida, un remake dell’intero Stato della Florida, perciò il gioco includerà Vice City, ma non solo. Il gioco, quindi, si preannuncia ricco di biomi da vivere dalle paludi di Everglades alle Keys Island distante 200 km dalla costa e persino luoghi iconici come l’Hotel “Ocean View”, la prima base di Tommy Vercetti in GTA: Vice City, con la classica “Oceanic” gialla (1955 Oldsmobile 88).

gta 6

Oltre a queste varie citazioni e diversità di biomi, Miami sembra essere un’ottima scelta di ambientazione anche per avere una sorta di concentrato dell’America, soprattutto per il periodo Trump e anche postumo, tra eccessi, stranezze e forti contrasti tra quartieri ricchi e poveri, potendo così mettere in luce un mondo facilmente criticabile, come la parodia delle droghe come quella dell’Angstipan (probabile parodia di Angispan), delle pillole che “curano le emozioni”. Infine, vecchi e amati veicoli torneranno come la “Cheetah” (ispirata al design della Ferrari Testarossa) e la “Pegassi Ignus” (Lamborghini Sián FKP 37).

GTA 6: buone e brutte notizie tecniche per Digital Foundry

Digital Foundry non ha perso tempo ovviamente e ha subito pubblicato un video analisi del trailer con un bel responso, affermando che rappresenta un vero e proprio salto generazionale, confermato anche dall’esclusività della nextgen citando alcune scene come la ragazza in bikini bianco, notandone la fluidità del movimento dei capelli o l’aliasing marcato.

gta 6

Inoltre, la risoluzione nativa sembra essere 1440p, sebbene non sembri essere costante, probabilmente per l’implementazione di FSR e valori dinamici a 30 FPS su PS5 e Xbox Series X. Per quanto riguarda Xbox Series S, Digital Foundry si è dimostrata, invece, preoccupata, non per la gpu limitata, ma per i soli 8GB di ram della console che potrebbero generare un consistente cono di bottiglia e, quindi, è possibile che i giocatori dovranno rinunciare a qualche impostazione grafica di alto livello.

Di seguito, il trailer:

E voi, aspetterete fino al 2025 per GTA 6? Ditecelo qua sotto!

14 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA

Perfavore invia il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *