Salve GameHZ, 

Oggi vi proponiamo una guida sul primo gate di Vykas, il nuovo Legion Raid in arrivo su Lost Ark. 

Proprio come il raid di Valtan, anche Vykas avrà diversi gate da dover completare per portare a termine questo raid.

Una volta superato uno di questi gate si potrà ripartire dal successivo senza dover combattere nuovamente il precedente, questo ci permetterà di rientrare in un secondo momento con lo stesso gruppo o uno differente. 

Al completamento del raid di Vykas i giocatori saranno ricompensati con i materiali mancanti per la creazione del set Relic, set che ci accompagnerà fino all’arrivo di Brelshaza, quarto Legion Raid. 

Uno sguardo generale sul nuovo Raid in arrivo su Lost Ark

Questo nuovo raid sarà disponibile a partire dal Item Level 1430 (normal mode) e 1460 (hard mode).

Come con il raid di Valtan non troveremo respawn ad attenderci durante le fight, alcune meccaniche saranno uniche della hard mode e saranno quindi segnalate accuratamente. 

I sidereal che ci accompagneranno questa volta saranno livemente differenti dal primo terzetto che abbiamo conosciuto, abbiamo infatti: 

  • Nineveh (ctrl+z): che prenderà il posto di Thirain come Sidereal dal più alto output di danni. 
  • Wei (ctrl+x): rimarrà invece invariato, il suo alto stagger damage ci aiuterà nuovamente. 
  • Innana (ctrl+c): sarà un ulteriore nuova aggiunta, ella ci fornirà uno scudo magico che renderà immuni agli effetti di stagger e knockback, assorbirà alcuni danni e ridurrà la barra dello charm nel terzo gate. Al termine dello scudo i giocatori riceveranno anche una cura agli hp. 

Analisi del primo Gate di Vykas 

Il boss che andremo ad affrontare in questo primo scontro saranno i due gemelli, i party saranno divisi in due diverse fight scelte casualmente tra la forma umana e la demoniaca del boss. Al raggiungimento della 30esima barra di vita i due party si scambieranno. 

Le principali differenze tra le due forme sono: 

  • Forma umana: tra le due questa forma avrà meno hp della gemella ma più meccaniche wipe che andranno ad uccidere anche i giocatori del secondo party. 
  • Forma demoniaca: forma fornita di più hp ma con meno meccaniche, la sua caratteristica peculiare consiste nel fare attacchi con gli indicatori invertiti: il boss mostrerà con gli indicatori a terra le zone safe per evitare gli attacchi.  

Lost Ark

Meccaniche principali 

  • 50-52 barre di vita Human form: il boss si dividerà nei due gemelli dopo essersi teletrasportato al centro dell’arena: la forma umana del boss sarà identica alla precedente mentre la forma demoniaca sarà caratterizzata dal suo colore viola.
  • 50-47 barre di vita Human form: poco dopo essersi diviso il boss umano si teletrasporterà al centro ed inizierà la prima meccanica wipe: compariranno 4 portali di colori differenti, uno ad ogni angolo dell’arena e poco lontano delle sfere che cambieranno colore in un preciso pattern.

Ogni giocatore dovrà prendere l’aggro della rispettiva sfera e portarla dentro al portale solo quando i due colori saranno uguali. 

Lost Ark

Se la sfera dovesse toccare il giocatore, il boss o il portale quando i colori sono differenti la meccanica sarà fallita. 

Prima di iniziare il raid ogni giocatore avrà quindi un suo posto assegnato e dovrà memorizzare il pattern dei colori delle sfere mostrato nell’immagine, questo si ripeterà due volte prima di fallire completamente la meccanica. 

I portali varieranno colore in base a due sole possibilità, ogni giocatore quindi saprà che colore potrà uscire: 

  • Il portale a nord-ovest sarà sempre blu o bianco 
  • Il portale a nord-est sarà sempre rosso o verde 
  • Il portale a sud-ovest sarà sempre rosso o verde 
  • Il portale a sud-est sarà sempre blu o bianco 

Sia in normal che in hard mode si potrà fallire solo una delle quattro orb per passare comunque la meccanica, due orb fallite saranno wipe. 

  • 37-35 barre di vita Human form: il boss si porterà nuovamente al centro ed inizierà ad assorbire delle sfere di energia, si dovrà staggerare il boss per iniziare la meccanica.  

Ogni membro del party umano avrà un marchio nero o blu sopra la testa, se il marchio sarà blu il giocatore dovrà posizionarsi a nord-ovest o sud-est, viceversa se il marchio sarà nero il giocatore dovrà andare a nord-est o sud-ovest. 

A questo punto verrà mostrato un pattern a terra vicino ai giocatori, bisognerà memorizzare il pattern del proprio colore poiché poco dopo inizieranno ad apparire delle orb che seguiranno quel pattern ed andranno assorbite prima che arrivino al boss. 

Una volta completata questa meccanica il boss mostrerà un indicatore di una grande AoE, il punto safe potrà essere solo Dentro o Fuori, questo andrà velocemente comunicato al secondo party per permettergli di evitare l’AoE che arriverà da lì a poco. 

  • 30 barre di vita: una volta arrivati a 30 barre di vita il boss si porterà al centro e scambierà le due forme, attenzione all’AoE durante questa transizione. 
  • 25-22 barre Demon form: il boss si teletrasporterà nuovamente al centro e farà apparire 4 cerchi, uno per ogni direzione cardinale. Si dovrà trovare il cerchio di luce tra i 4 e comunicarlo al party che starà combattendo la demon form. 

I giocatori del party contro la demon form dovranno recarsi nella posizione comunicata per evitare il wipe. 

  • 15-13 barre di vita Human Form: il boss ripeterà la meccanica delle 35 barre di vita precedente, i giocatori dovranno quindi staggerare il boss e completare la meccanica delle sfere di energia per superare questo ultimo wipe.
  • 0 barre di vita: una volta raggiunte le 0 barre di vita il boss potrebbe non morire. Questo accadrà se un gruppo tra i due non avrà ancora portato il proprio boss a 0 barre.

Una volta che entrambi i boss avranno finito la vita si chiuderà questo primo gate del raid di Vykas. 

Velganus Pizza (Hard mode): 

Non ci resta che analizzare questa singola meccanica unica della hard mode per poter completare questa guida analisi. 

Durante questa meccanica i giocatori dovranno posizionarsi nei posti assegnati per la meccanica dei portali. 

Il boss andrà al centro dell’arena con una gigantesca area di AoE intorno, i giocatori dovranno posizionarsi nei punti safe vicino al boss per evitare il danno, poco dopo appariranno quattro orb che seguiranno ognuna un giocatore. 

Tutti i giocatori dovranno portare la propria orb nella posizione assegnata e seguire il pattern mostrato (questa meccanica seguirà le stesse regole di Velganos quindi l’indicatore del pattern da seguire sarà una scia di vento che girerà all’interno dell’orb), se il giocatore riuscirà a seguire il pattern correttamente riceverà uno scudo per assorbire il danno che sta per arrivare dal boss. 

Se i giocatori non dovessero riuscire a ricevere lo scudo si potrà comunque evitare la morte grazie all’utilizzo di un grande scudo come quello delle mosse Awakening del proprio support (bardo o paladino) oppure usare una time stop potion 11 secondi dopo lo spawn delle orb. 

 Lost Ark

Di seguito troverete anche il video della run fatta sul server coreano dallo Youtuber Kanima.

Così si conclude la nostra guida sul primo Gate del nuovo Raid di Vykas in arrivo a breve su Lost Ark, cosa ne pensate? Siete pronti a cimentarvi in questa nuova sfida? Fatecelo sapere nei commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *