Salve a tutti, cari FollowHz!

Housemarque, come promesso nello State of Play tutto giapponese, ha finalmente rilasciato Returnal Ascension, l’espansione gratuita di Returnal esclusiva PS5 che aggiunge la modalità in coop e la torre Sisifo. Inoltre, per l’occasione, Sony ha pubblicato un video diario per ripercorrere lo sviluppo del gioco.

Returnal Ascension: la modalità coop

returnal ascension

Da adesso, è possibile divertirsi su Returnal con un vostro amico online tramite il portale di Cronosi nei pressi del sito dello schianto e in altre aree di gioco. Sarà, quindi, possibile, ospitare una sessione cooperativa pubblica o partecipare al ciclo di un altro giocatore, con l’avanzamento legato all’host; sarà anche possibile condividere l’esperienza con un amico in un ciclo privato, ma se i due esploratori dovessero eccessivamente allontanarsi l’uno dall’altro, saranno subito teletrasportati nello stesso punto.

Returnal Ascension: la torre Sisifo

returnal ascension

La Torre di Sisifo è, invece, una modalità di sopravvivenza infinita svolta in un dungeon che metterà a dura prova i vostri riflessi per raggiungere il punteggio più alto. Per farlo, “basterà” incrementare il moltiplicatore velocemente e tenerlo al massimo possibile, ogni volta che non si infliggeranno danni per un periodo di tempo o si subirà un colpo, questo moltiplicatore diminuirà.

Per sbloccare la Torre, dovrete innanzitutto avere il Rampino Icariano, lo strumento utile a scalare le parti più alte di Atropos poiché la Torre è situata immediatamente a destra del luogo dello schianto, ed è accessibile solamente tramite l’uso di questo strumento. Lì, troverete un teletrasporto che vi porterà direttamente al luogo in cui cominciare la vostra scalata. Housemarque ha inoltre aggiunto qualche nuova informazione di lore recuperabili dai letti di ospedale che saltuariamente compariranno nelle safe room tra un combattimento e l’altro.

Returnal Ascension: il videodiario di sviluppo

Pubblicato da Sony, il game director Harry Krueger racconta del percorso di sviluppo del gioco che ha condotto il team fino alla realizzazione di Ascension in un videodiario. Krueger ha espresso la sua felicità per la straordinaria accoglienza riservata a Returnal, premiato dalla critica con ottimi voti, e di come gli utenti abbiano compreso questa peculiare esperienza roguelite e le sue tante sfaccettature, ricordando che Housemarque ha deciso di abbandonare il genere arcade nel 2017, dopo i risultati deludenti di Nex Machina. Returnal, quindi, rappresenta per il team un nuovo inizio che permetterà loro di impiegare quelle sensibilità su progetti e ambizioni diversi.

Di seguito, il videodiario:

E voi, avete già scaricato questo aggiornamento gratuito? Cosa ne pensate? Ditecelo qua sotto!

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *