PS5 Case File: Prenotazioni della Truff-Gen

Bentornati cari FollowHz,

State pronti per esplorare l’ignoto!

L’apertura delle prenotazioni di PS5 ha dato vita a un pandemonio vero e proprio, con liste d’attesa e scontrini in vendita online.


Un caso non dissimile da quello già riportato riguardo Valorant e i numerosi account in vendita nel periodo della Closed Beta. Stavolta però non stiamo parlando di un videogioco o di semplici account, ma di veri e propri prezzi portati a livelli improponibili pur di ricevere la console di futura generazione.

Una situazione assurda e peculiare, che può farci comprendere molte informazioni riguardo l’avvento della tanto agognata PS5, che, oltre a essere protagonista di questo fattaccio impensabile, si è vista costantemente a rischio di mancanza di copie in concomitanza con la data d’uscita, costringendo i negozi a creare vere e proprie liste in cui inserire i clienti a seconda del periodo di disponibilità della console.


Che questo sia lo scotto di un futuro in cui l’essenza vera e propria delle edizioni fisiche inizi a perdere terreno lasciando spazio al digitale? Un’idea che in questo senso favorirebbe piattaforme come Google Stadia, già slanciate in una direzione avvenneristica, stravolgendo il mondo di dischi e custodie.


PS5


Come vendere PS5 Online (in fretta)!

Girando in uno dei tanti store online in cui l’utenza ha la possibilità di caricare le proprie offerte, cercando nello spazio apposito la parola PS5, verrete catapultati in un mondo di sovraprezzi folli e d’inserzioni a rischio eliminazione.


PS5

Infatti, possedendo scontrini con liste d’attesa favorevoli o vicine al Day One, molti videogiocatori stanno rivendendo questi semplici pezzi di carta con valutazioni ben più alte della console stessa, creando i presupposti per un “mercato nero” di fogli con acconti e date indicative per il ritiro della PS5. Il tutto in attesa di ricevere il denaro prima che l’inserzione venga del tutto rimossa dal sito in cui è stata caricata.


Addirittura alcuni truffatori hanno preso i soldi dall’utenza senza poi consegnare la merce di scambio preposta, rubando denaro in cambio della speranza, ovviamente andata in fumo, di poter mettere le mani su una PS5 nel tanto atteso 19 Novembre 2020.


Vendite della PS5 Over 9000? In realtà…

 

PS5


Questi avvenimenti potrebbero far pensare a un record di vendite da parte della PS5, con una Sony in festa per il futuro della console. La realtà, purtroppo, risulta meno rosea. Infatti la motivazione dietro una tale mole di truffe e inganni s’incentra principalmente sulla quantità non sufficiente di merci in arrivo in negozio nei mesi a venire.

Unendo il Coronavirus a un mix esplosivo di tempistiche e rallentamenti, purtroppo si è venuta a creare una tale mole d’inconvenienti, culminati nella nuova truffa online del momento. E tutto questo arriva in concomitanza di una delle più grandi mosse del mercato videoludico di sempre: l’acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft.

Che ne pensate? Fatecelo sapere nello spazio riservato ai commenti!

0 0 vote
Article Rating
Written by
Salve videogiocatori, mi chiamo Matteo Calvano, ho 16 e come potrete immaginare amo i videogiochi, anzi sono uno di quelli che li ritiene pura arte. Allenatore Pokémon dalla nascita, nel mio curriculum figurano mestieri come stratega, cacciatore di zombie e studente a tempo perso 😉

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x