Epic Games VS Apple: cosa sta succedendo?

Salve a tutti cari FollowHz! Da qualche giorno a questa parte si sta consumando una vera e propria guerra legale tra Epic Games ed Apple; ma quali sono le ragioni di tutto ciò?

Sono questioni parecchio delicate quelle che stanno venendo fuori da questo scontro tra Epic Games ed Apple, ma partiamo dal principio.

Le ragioni dello scontro partono dalla presa di posizione, da parte di Epic, per quanto concerne l’eccessiva tassazione che, a detta loro, subirebbero le transazioni che i propri utenti sono costretti ad affrontare quando queste vendono svolte tramite l’App Store di Apple.

In poche parole, Apple tratterrebbe una percentuale pari al 30% della cifra che i giocatori sborsano per ogni microtransazione. Ciò, ovviamente, costringerebbe Epic Games ad aumentare l’entità della cifre richieste, considerando anche il fatto che per quanto riguarda il mercato del mobile, sia su iOS che su Android, non esista alcun tipo di concorrenza. Il che rende il tutto un vero e proprio monopolio.

Sappiamo bene quanto l’azienda proprietaria di Fornite si sia sempre battuta per evitare questa tipologia di situazioni, infatti avrebbe trovato un modo per aggirare questa tassazione eccessiva proponendo un metodo di pagamento interno all’applicazione del gioco, che consentiva di evitare l’eccessivo esborso per gli utenti.

Ovviamente questa cosa non è andata per nulla a genio alla casa di Cupertino che, non sappiamo se con una buona dose di ragioni legali, ha prontamente preso la decisione di eliminare il gioco dal proprio store. 

Non conoscendo gli accordi legali precedentemente sottoscritti non possiamo dirvi con certezza chi, in ambito giudiziario, sia dalla parte del torto, possiamo però aggiungere che Epic Games ha intrapreso le vie legali nei confronti di Apple, sfoggiando anche un video sul loro canale ufficiale che si burlerebbe di una vecchia pubblicità proprio dell’azienda californiana e dalla quale è partita una vera e propria campagna social sotto l’hashtag #FreeFortnite .

Per quanto la situazione sia già abbastanza grave, al peggio non c’è mai fine!

Ciò che comporterebbe una definitiva chiusura tra le parti, avrebbe dei risvolti a dir poco catastrofici per gli utenti mobile. Epic è infatti proprietaria, prima che di Fortnite, anche di Unreal Engine ed una sua totale scissione dal mondo mobile comporterebbe l’impossibilità da parte di moltissimi sviluppatori di poter continuare a produrre liberamente i propri giochi per poi distribuirli attraverso App Store e Play Store

Insomma, la situazione non è di certo delle migliori, ma ci auguriamo vivamente che il tutto si risolva per il meglio; alla fine dei conti quelli che andrebbero a perderci veramente sarebbero proprio i videogiocatori.

Voi che pensate di questa guerra tra Epic Games e Apple? Chi credete che abbia ragione tra le due aziende?

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x