Salve a tutti, cari FollowHz!

tanti nuovi giochi, tra cui l’indie italiano Enotria, sono stati influenzati dai grandi giochi di From Software. Oggi, Black Mermaid ha reso disponibile Moonscars, il nuovo soulslike su tutte le piattaforme.

Moonscars: la trama

Moonscars è un soulslike metroidvania dove controlleremo la feroce guerriera dell’argilla Grey Irma che combatte sotto il cupo chiaro di luna per trovare lo Scultore e svelare il mistero della sua esistenza. Questo mondo 2D non lineare è spietato e ricco di nemici, quindi, dovremo superare i limiti delle nostre abilità di combattimento affrontando l’oscurità implacabile che cerca di distruggerci.

Il gioco richiede molta pazienza perché, soprattutto all’inizio, si morirà spesso per migliorarsi e riprovare per vincere la prossima volta. Ogni morte, comporta la perdita di Bone Powder recuperabili al solito andando nel punto di morte diventando poi irrecuperabili morendo una seconda volta e anche la perdita di Spite, piccoli potenziamenti aumentabili in partita. Il gioco ha una trama lineare e ricca di retroscena e di colpi di scena.

moonscars

Moonscars: il gameplay

Grey Irma ha a disposizione la schivata, un attacco pesante ed un leggero ed una parata che verrà sbloccata come skill nell’albero delle abilità, permettendo di scegliere tra magie e potenziamenti formando quindi una vera e propria build. Per sbloccare le abilità dovremo spendere la risorsa Icore ottenibile uccidendo i nemici usabile anche per lanciare magie, curarsi e sbloccare le abilità passive di gioco che verranno rilasciate in-game.

Attraverso il Moonforsaken Workshop, lo Scultore ci consentirà di creare uno “stampo” per il Clayborn che potenzierà il protagonista aggiungendo un attacco speciale come arma secondaria. Questi attacchi speciali sono tanti e diversi, divisi tra ad area e a singolo bersaglio, col possibile bonus sanguinamento oppure con l’effetto di rendere il nemico passivamente più debole agli attacchi magici scatenati con l’Icore.

Gli specchi costituiranno il collegamento con questo hub dello Scultore diventando a tutti gli effetti dei falò tipici dei souls. Se si muore prima di aver raggiunto la Tomba, il gioco attiverà la modalità Luna Famelica che potenzierà esageratamente i nemici e spawnerà un nostro sosia malvagio con la missione di ucciderci e solo tramite un rituale tutto tornerà alla normalità. Questo doppio, inoltre, sarà creato anche ogni volta che salteremo da uno specchio all’altro.

Di seguito, il trailer:

E voi, l’avete già provato? Ditecelo qua sotto!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *