Salve a tutti, cari FollowHz!

Oggi, vi presento un’altra novità del mondo indie: Narita Boy che dovrebbe uscire per tutte le piattaforme e anche su gamepass da Koba Studio.

Narita Boy: Gli Autori

Na

Koba Studio è uno studio indie di videogiochi nato nel 2016 e conta i seguenti membri:

  • Eduardo Fornieles: fondatore dello studio, concept artist, sviluppatore visivo e narratore;
  • Salvador Fornieles: Music comporser e FX creator;
  • David Flores:Capo- Programmatore;
  • Daniel Tomás: Programmatore;
  • Adrián Popof: Programmatore;
  • Juan Díez: Animatore;
  • Chie Wakabayashi– Comunicazione.

 Il loro desiderio è di creare esperienze uniche e strane per i giocatori.

Narita Boy: Il Publisher

narita boy

Fondata nel 1990, Team17 Group è un’azienda indie, un’etichetta di videogiochi e un partner creativo per sviluppatori di tutto il mondo. Team17, con la sua ampia vastità di creazioni di oltre 100 titoli, incarna lo spirito dei videogiochi indie. Oltre al pluripremiato Overcooked!, Yoku’s Island Express e all’iconico Worms, che ha celebrato il suo 25° anniversario nel 2020, Team17 ha contribuito a portare titoli acclamati dalla critica tra cui Hell Let Loose, Moving Out, Golf With Your Friends, Yooka-Laylee e The Impossible Lair, Blasphemous e The Escapists ai giocatori di tutto il mondo.

L’amore tra Koba Studio e Team17 Group Group nacque su Kickstarter: Team17 Group fu attirato dalla validità del progetto Narita Boy che aveva in mente Koba Studio, e non fu l’unico visto che la sua campagna attirò oltre 5mila sostenitori.

Narita Boy: Un Tuffo nel Passato

narita boy

Come anticipavo nel titolo, Narita Boy è un metroidvania in pixelart in stile anni ’80 che sembra citare vagamente Tron, come anche suggerisce la sua copertina. Il suo particolare è di essere un gioco nel gioco:

Ambientato negli anni Ottanta, The Creator, un genio dell’epoca, crea una console per videogiochi denominata Narita One, il cui titolo di punta è proprio Narita Boy.

Narita Boy è un successo clamoroso e gli scaffali dei negozi di tutto il mondo si svuotano velocemente. Nel giro di poche settimane, Narita Boy è il più grande successo di vendite di tutti i tempi, acclamato dalla critica per il tema fantasy, la Techno-Sword e lo straordinario viaggio in cui conduce i giocatori.

Nel frattempo, all’interno del codice binario, il Digital Kingdom riesce a collegarsi con la realtà. Him è tornato e ha cancellato la memoria di The Creator, ma il programma supervisore Motherboard e i suoi agenti hanno attivato il protocollo Narita Boy.

Gli Stallions stanno arrivando e il Digital Kingdom ha bisogno di un eroe.

Narita Boy: Il Gameplay

narita boy

In Narita Boy, controlleremo, quindi, l’omonimo guerriero digitale scelto per impugnare la Techno-Sword, un’arma leggendaria in grado di sconfiggere temibili nemici in mischia o da lontano trasformandosi istantaneamente in un fucile da caccia o in un devastante raggio laser. Tramite essa e con l’aiuto di Motherboard, il leader spirituale di Digital Kingdom, i giocatori dovranno affrontare nemici corrotti e boss incredibili per salvare il mondo della synthwave elettronica dagli Stallions invasori, un gruppo di codice malevolo dedito a regole forzate e soggiogazione. Durante il viaggio, i giocatori esploreranno anche i ricordi del creatore che rivela la sua storia, dai suoi primi anni in Giappone, alla sua creazione e connessione con Digital Kingdom.

L’omaggio agli anni ottanta è totale, sia nell’interpretazione dello stile che riprende i giochi classici, che per la colonna sonora ispirata ai suoni dei sintetizzatori analogici dell’epoca.

Narita Boy: L’Importante Campagna Saving The Arcade World

Narita Boy alimenta Saving The Arcade World, una campagna creata per aumentare la consapevolezza della difficile situazione dei giochi arcade.

Team17 sta collaborando con The Strong: National Museum of Play a Rochester, New York, The National Videogame Museum nel Regno Unito e Arcade Vintage: Museo del Videojuego in Spagna, per garantire che questa parte distinta e importante della storia dei videogiochi sia protetta e preservata.

Di seguito, il trailer del gioco:

Sembra essere molto promettete questo titolo e importante anche questa campagna, diteci cosa ne pensate!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *