Salve tutti, cari FollowHz!

Zero Latency e Games Workshop sono lieti di annunciare che, col supporto di Focus Interactive, sono al lavoro per una nuova esperienza di Warhammer 40K in VR sviluppata in Unreal Engine 5!

Warhammer 40K: una nuova esperienza VR

Il nuovo progetto di Zero Latency si tratta di una versione VR della durata di mezz’ora del nuovo capitolo annunciato Warhammer 40K: Space Marine 2 che, per soli 30 minuti, fino a 8 giocatori, ci farà impersonare degli Space Marine che si lanciano in battaglia per combattere per l’Imperium dell’ Uomo, entrando in contatto con gli ambienti ed i personaggi più iconici del gioco lungo il percorso. Il gioco avrà una fedeltà visiva 5K, con audio a 360 gradi, frequenza di aggiornamento a 90 Hz ed un campo visivo di 120 gradi in un’esperienza free-roaming completamente wireless sulla piattaforma di nuova generazione di Zero Latency.

warhammer 40k space marine 2 zero latency

Scott Vandokelaar, chief technology officer di Zero Latency, ha dichiarato:

“Portare i giocatori nel mondo di uno Space Marine per la prima volta è un sogno che diventa realtà, e costruire questo tipo di esperienza qui a Zero Latency, per la nostra piattaforma di prossima generazione lo rende ancora più emozionante. Ci siamo sempre proposti di creare delle esperienze che coinvolgessero tutti e la nostra nuova avventura offrirà qualcosa che è stato semplicemente impossibile fino ad ora. Siamo rimasti sbalorditi dalla reazione delle persone a Far Cry VR a seguito della nostra partnership esclusiva con Ubisoft e nDreams e non vediamo l’ora di vedere come reagiranno a questa ultima avventura”.

Non c’è una data di uscita ufficiale, l’azienda ha solo fissato l’uscita ad un generico 2023.

Warhammer 40K: Space Marine 2

Warhammer 40K: Space Marine 2, sviluppato col Saber Swarm Engine, è stato annunciato durante il PC Gaming Show 2022 ma senza scene di gameplay. In compenso, Willits, che in passato ha lavorato anche a Doom, ha fatto notare che il design del Doomguy è ispirato proprio al Capitano Titus che però dovrà affrontare i Tiranidi, focus principale del gioco. Queste sono creature intergalattiche, di origine indefinita, sono simili a locuste e attaccano come un incendio divorando tutto ciò che toccano. Il gioco uscirà su PS5, Xbox Series X/S e PC ma senza una data.

Ve lo ricordate? Siamo andati a trovare Zero Latency nella loro sede in Italia, 52esima in tutto il mondo durante il 2021:

E voi, siete contenti di questo nuovo Warhammer 40K? Ditecelo qua sotto!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *