Salve a tutti, cari FollowHz!

Siete pronti per un nuovo Tomb Raider? Stavolta, non si tratta di un fanproject, bensì di una produzione ufficiale di Crystal Dynamics. Il team ha, infatti, annunciato di star lavorando su un nuovo capitolo della saga e che questo sfrutterà appieno il nuovo e stabile Unreal Engine 5.

Tomb Raider: il nuovo Unreal Engine 5 stabile!

Durante lo State of Unreal 2022, Epic Games ha annunciato la prima versione ufficiale (1.0) dell’Unreal Engine 5, finora disponibile solo in beta, quindi più stabile e con funzioni avanzate. Epic Games ha reso anche disponibile Lyra, un gioco liberamente modificabile (e giocabile) pensato appositamente come tutorial per sviluppare con la nuova versione dell’engine.

Come ricorderete, Crystal Dynamics ha lavorato sulla trilogia reboot di Tomb Raider: Tomb Raider (2013), Rise of the Tomb Raider (2015) e Shadow of the Tomb Raider (2018). Sebbene quest’ultimo avrebbe dovuto concludere la trilogia, il team ha comunicato che ha iniziato a sviluppato un nuovo capitolo approfittando subito dell’uscita di questa prima versione di Unreal5.

Tomb Raider: il nuovo capitolo

xd 6

Questo nuovo capitolo in sviluppo dovrebbe essere ambientato non solo dopo la trilogia, ma anche successivamente alle vicende narrate dall’anime di Netflix e Powerhouse Animation, già famosi per gli anime di Castlevania, He-Man and the Masters of the Universe e Blood of Zeus, ma purtroppo, dell’anime di Tomb Raider, non si ha ancora una data di uscita.

Dickinson, nel dettaglio, ha dichiarato riguardante lo sviluppo del nuovo capitolo:

“Il nuovo engine si traduce in un nuovo livello di narrazione nelle esperienze di gioco, ed ecco perché siamo emozionati di annunciare oggi che abbiamo iniziato lo sviluppo del prossimo Tomb Raider, sulla base di Unreal Engine 5. Il nostro obiettivo è di spingere i limiti della fedeltà grafica e poter fornire un’esperienza action adventure cinematografica di alta qualità, quella che i fan si meritano da Crystal Dynamics e dal franchise Tomb Raider.”

Inoltre, sapendo che Jeff Ross è entrato di recente in Crystal Dynamics dopo contrasti interni nel team di sviluppo di Days Gone, questo significa che questo nuovo capitolo della saga costituirà uno dei primi giochi a cui lavorerà col nuovo team. Sarà anche per questo gioco che il team sta cercando nuove figure professionali.

Di seguito, l’annuncio:

E voi, siete contenti di questa notizia o ne avete abbastanza di Tomb Raider? Ditecelo qua sotto!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *