Salve a tutti, cari FollowHz!

dopo tre giochi stroncati dalla critica e un buon gioco di Iron Man VR, il supereroe filantropo della Marvel ritorna in un nuovo videogioco sviluppato da Motive Studio e da EA, sotto l’occhio attento di Marvel Entertainment.

Marvel’s Iron Man: una storia originale

Del gioco è stato rivelato solo che sarà un’avventura action in singleplayer, in terza persona e con una trama originale. Il motivo di queste poche informazioni è dato dal fatto che è stato scelto un team (Motive Studio) che attualmente è al lavoro sul remake di Dead Space, ma saranno guidati da Olivier Proulx, che ha già lavorato a Marvel’s Guardians of the Galaxy. L’obiettivo sarà riuscire ad incanalare la complessità, il carisma e il genio creativo di Tony Stark facendo provare ai giocatori la sensazione di vestire veramente i panni del genio, miliardario, playboy e filantropo. Il team ha dichiarato che cominceranno a lavorare al progetto solo dal 2023.

Olivier Proulx si è dimostrato, ovviamente, molto contento:

“L’esperienza di marvel games nella realizzazione di mondi di intrattenimento consolidati e di un gameplay emozionante, unita alla loro autentica passione per l’icona corazzata, alimenterà la nostra ricerca di consegnare una lettera d’amore a un eroe leggendario sotto forma del videogioco definitivo di Iron Man.

È un onore e un privilegio avere l’opportunità di creare un videogioco basato su uno dei supereroi più iconici dell’intrattenimento odierno. Abbiamo la grande opportunità di creare una storia nuova e unica che possiamo definire nostra. Marvel ci sta incoraggiando a creare qualcosa di nuovo. Abbiamo molta libertà, il che è molto stimolante per il team”.

Marvel e EA: non solo Iron Man

iron man black panther

Ma la partnership tra EA e Marvel non si limita, ovviamente, solo a questo gioco, infatti, in futuro è prevista una serie di videogiochi Marvel, tra cui Black Panther, col nome in codice Project Rainier, che probabilmente sarà Open World, e sviluppata insieme ad una software house appena fondata da Kevin Stephens, ex vicepresidente di Monolith.

E voi, siete contenti o spaventati per questa nuova lineup in arrivo di videogiochi Marvel? Ditecelo qua sotto!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *