Salve a tutti, cari FollowHz!

Vi siete persi il Nintendo Direct 2022 a causa dell’ora tarda? Niente paura, ecco a voi il recap con con grandi conferme, di cui vi ho già parlato in questo articolo, e annunci di nuovi giochi.

Nintendo Direct 2022: I Nuovi Giochi Annunciati

nintendo direct 2022

  • Hanno subito mostrato il trailer di Fire Emblem Warriors Three Hopes, di Intelligent Systems e Koemi Tecmo: sarà il sequel di Fire Emblem Warriors ambientato nello stesso universo di Fire Emblem Three Houses. Prenderà dalla serie musou dei Warriors di Koei Tecmo il sistema di combattimento e la progressione delle attività per combinarle alla ricca narrazione di Fire Emblem. I protagonisti saranno Edelgard, Dimitri e Claude, ciascuno con un proprio set di abilità, mosse e tecniche da usare al meglio sul campo di battaglia. Il gioco uscirà in esclusiva su Nintendo Switch il 24 giugno.
  • No Man’s Sky, il famoso indie fps in un universo open world procedurale di Hello Games, sarà disponibile quest’estate anche su Nintendo Switch.
  • Delle novità per l’ultimo gioco Kirby e la Terra Perduta: hanno mostrato una nuova tecnica per Kirby cioè la Boccomorfosi che permette a Kirby di trasformarsi negli oggetti inanimati che aspira e, inoltre, Kirby può anche far evolvere le sue abilità classiche presso l’armeria di Waddle Dee diventando ancora più potente.
  • Due aggiornamenti per Metroid Dread: il primo è già disponibile e aggiungerà 2 nuovi livelli di difficoltà (principiante, per i novizi della saga e Dread, dove ogni colpo causerà la morte di Samus), mentre il secondo update arriverà ad Aprile ed aggiungerà la modalità Serie di Boss, dove si dovranno sconfiggere tutti i boss di Metroid Dread uno dopo l’altro senza interruzioni.
  • Fissata l’uscita del DLC The Delicious Last Course di Cuphead per il 30 giugno.
  • Direttamente dal lontano 1995, annunciato il remake dei due Front Mission, RPG tattico in cui piloteremo macchine da guerra chiamate Wanzer per condurre il nostro esercito alla vittoria. Dovremo prendere di mira parti specifiche degli avversari per assicurarci la vittoria: il primo uscirà quest’estate, il secondo non ha una data di uscita.
  • Come previsto in questo mio articolo, ritorna Klonoa Phantasy Reverie Series, che comprende la versione rimasterizzata di Klonoa: Door to Phantomile e Klonoa 2: Lunatea’s Veil dall’8 luglio.
  • Come già annunciato in questo altro mio articolo, disponibile già su eShop Kingdom Hearts Integrum Masterpiece, la raccolta con tutti i giochi della serie giocabili solo via Cloud.
  • Dal 10 giugno, avremo su Nintendo Switch Mario Strikers: Battle League Football, terzo episodio della serie calcistica di Super Mario, nata su GameCube nel 2005 con Super Mario Strikers e proseguita nel 2007 su Wii con Mario Strikers: Charged. In questo nuovo capitolo, potremo giocare 5 contro 5, fino a 8 giocatori in locale, in un gioco basato sul dribbling, contrasti, strumenti e tiri speciali. Importante sarà anche l’equipaggiamento, il quale influisce su aspetto e statistiche come velocità, forza e precisione dei passaggi.
  • Finalmente, confermato Xenoblade Chronicles 3, il nuovo capitolo della serie jrpg di Monolith Soft in arrivo su Switch disponibile da settembre. I giocatori faranno un lungo viaggio nei panni di Noah e Miyo, in un mondo tormentato dalla guerra tra le nazioni di Keves e Agnus. In tutto, saranno presenti sei i personaggi che ci accompagneranno nel corso dell’avventura, narrativamente collegata ai precedenti episodi della serie.
  • Dopo Wii Sports, non poteva certo mancare Nintendo Switch Sports, disponibile dal 29 aprile, giocabile in multiplayer sia online che offline con personaggi personalizzabili che prenderanno parte alla Lega Pro, dove le abilità dei giocatori saranno messe a dura prova nella pallavolo, calcio, bowling, tennis, Chanbara e Badminton. Inoltre, vi segnalo che, se siete abbonati, potete partecipare all’Online Play Test che si terrà il 19 e il 20 di febbraio.
  • Nel corso di quest’anno, uscirà la Portal Collezione da Compagnia che contiene i due capitoli di Portal in cui si cercherà di risolvere puzzle basati sulla fisica.
  • In Mario Kart 8 Deluxe arriverà il Pass Percorsi Aggiuntivi che aggiungerà 48 tracciati rimasterizzati tratti da diversi giochi della serie. I contenuti saranno pubblicati divisi in sei dlc, ognuno dei quali includerà otto percorsi: il primo sarà disponibile a partire dal 18 marzo ed introdurrà i seguenti tracciati: il Trofeo Scatto dorato (Promenade di Parigi da Mario Kart Tour, Circuito di Toad da Mario Kart 7, Cioccocanyon da Mario Kart 64 e Outlet Cocco da Mario Kart Wii) e il Trofeo Gattofortuna (Neon di Tokyo da Mario Kart Tour, Colli Fungo da Mario Kart DS, Giardino Nuvola da Mario Kart: Super Circuit e Covo ninja da Mario Kart Tour). Se siete iscritti Nintendo Switch Online + Pacchetto aggiuntivo in qualsiasi modo, però, sappiate che questo Pass Percorsi Aggiuntivi sarà gratuito.
  • Dal 22 luglio, e per la prima volta in occidente, arriva Live A Live, un altro ritorno da Snes, da Historia Inc: si tratta di un 2,5D JRPG in cui controlleremo sette eroi che vivono in periodi storici diversi: ciascun personaggio, di conseguenza, non vanterà solamente delle abilità uniche ma sarà il fulcro di un’avventura estremamente eterogenea e piena di colpi di scena. L’ordine dei capitoli è assolutamente indifferente e i periodi storici spaziano dalla preistoria alla Cina imperiale per poi abbracciare l’epoca moderna, il Futuro Prossimo e il Lontano Futuro. Anche la colonna sonora verrà rimasterizzata dalla compositrice del RPG originario Yoko Shimomura, con il produttore Takashi Tokita, direttore della versione per SNES.

Per tutto il resto, potete recuperarla da noi coi momenti salienti qui:

Qual è il titolo che aspettate di più annunciato in questo Nintendo Direct 2022? Ditecelo qua sotto!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *