Salve a tutti, cari FollowHz!

Il franchise di Evil Dead, arrivato da noi col titolo di La Casa, di Raimi, si arricchirà con un nuovo videogioco chiamato semplicemente Evil Dead The Game sviluppato da Saber Interactive, in collaborazione con Raimi stesso, Bruce Campbell e tutti gli studios che hanno realizzato lo stesso film e alla serie STARZ Ash vs The Evil Dead, così da ricreare nel modo più fedele possibile le atmosfere e le esperienze a tinte oscure dell’IP.

Evil Dead The Game: Non il Primo Videogioco dal Film

evil dead the game

 

Per chi non lo sapesse, questo gioco in programma non è il primo gioco basato sulla Casa, bensì, ce ne sono stati diversi prima:

  • The Evil Dead (il primo) è del 1984 per Commodore 64, BBC Micro e ZX Spectrum dove, controllando semplicemente Ash Williams, si cercherà di uccidere i mostri all’interno dell’abitazione e di impedire che ne entrano di altri, considerando che Ash perde vita ogni volta che colpisce o viene colpito da un mostro e, per recuperare energia, sarà sufficiente trovare una nuova arma.
  • Evil Dead: Hail to the King per PS1, Sega Dreamcast e PC, e il suo sequel Evil Dead: A Fistful of Boomstick per PS2 e Xbox, sono ambientati 8 anni dopo il ritorno di Ash durante il terzo film con un gameplay simile ai videogiochi di Resident Evil dell’epoca, quindi, a telecamera fissa e sfondi preimpostati, sempre survival horror.
  • Evil Dead: Regeneration è un particolare gioco per PS2, Xbox e PC perché, sebbene sia ambientato dopo il secondo film, viene ignorato il suo finale perché non ritroviamo il protagonista che viaggia indietro nel tempo, ma dentro un manicomio a causa di un demone che ha combattuto in passato. Il gameplay è simile a Resident Evil4 (ma con una telecamera più morbida), quindi, un action in terza persona, classificato dalla rivista PlayGeneration come il quarto gioco splatter più nauseante su PS2.

Evil Dead The Game: Multiplayer, ma Anche Singleplayer

Evil Dead The Game, che uscirà per tutte le piattaforme sarà giocabile sia da soli che in tanti, quindi, sarà un PVP e PVE asincrono 4 vs 1, ma non mancherà una parte singleplayer costituita da qualche missione secondaria. Il trailer sembra rispecchiare il gameplay di Dead by Daylight, dove però, chi tortura di più le sue vittime sono i protagonisti, nel pieno stile del film di Raimi, quindi, ricco di armi (e di fantasie) più disparate.

Ma, come specifica anche lo stesso Bruce Campbell nel trailer, si potrà anche controllare il vile demone Kandarian. Sarà possibile, inoltre, possedere i Deadite, gli elementi dell’ambiente e altro ancora, nel tentativo di ingoiare le loro anime. Il gioco era inizialmente previsto per febbraio, ma ora, anche per una questione di data simbolica, è stato fissato per venerdì 13 maggio ma, per scusarsi del rimando, il team ha aperto i preorder e rilasciato un trailer.

Di seguito, il trailer:

E voi, siete contenti di questa rinascita della serie? Io mi sono, chiaramente, innamorato dello stile di Raimi grazie a Spiderman, ma voglio assolutamente recuperarmi tutto il franchise per vederlo in tutto il suo splendore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *