Upload VR Showcase: Cosa manca al mondo VR?

Bentornati cari FollowHz,

State pronti per esplorare l’ignoto!!!

La Upload VR ha annunciato l’arrivo di un suo entusiasmante Showcase, pronto per essere vissuto sul nostro canale Twitch dalle 17:30. Il network in questione ha ufficializzato data ed orario dell’evento: 16 Giugno 2020 alle ore 17:30,  rimarcando la forte presenza della VR nel mercato videoludico odierno. La ricerca di nuovi contenuti è dunque sempre aperta, ma cosa manca effettivamente al mercato della VR?

Di sicuro un appuntamento di questo genere è già rivoluzionario, dato che la mancanza dell’E3 ne ha garantito una visibilità nettamente maggiore rispetto al passato. In un Estathz in cui gioie e dolori sono dietro l’angolo, l’ultima speranza per l’ottenimento d’importanza di questa nicchia videoludica risiede nell’evento odierno. Scandagliamo dunque tutte le possibilità, arrivando così a coprire mancanze e desideri per quanto concerne la VR. 

Nuovi Titoli con Potenti Licenze

VR TWD

L’esplosione nel mondo VR di un fenomeno del calibro di The Walking Dead: Saints & Sinners ha portato irrimediabilmente a pensare alla possibilità di produrre ulteriori videogiochi in VR con licenze potenti. Non per forza serie tv ma anche libri e prodotti d’intrattenimento potrebbero essere coinvolti in queste operazioni di marketing. 

Le ipotesi possono essere svariate. Breaking Bad e i suo giri di droga e clan impensabili? Vikings e gli assalti nordici? oppure un bel Game of Thrones di tutto rispetto? Impossibile saperlo, ma un’idea come questa potrebbe sul serio donare una forte identità alla realtà virtuale, facendo risaltare la VR.

Un Immersive Sim più immersivo

VR

Il mondo degli Immersive Sim potrebbe raggiungere nuove vette con la VR. L’idea di immersione è perfettamente integrata nei visori di ultima generazione, potendo così garantire un immediato approdo nel mondo di gioco. Poter vivere una narrativa complessa e muoversi in prima persona in un ambientazione alla Dishonored rappresentano un sogno che si avvera.

Ovviamente la creazione di un progetto di questo genere dovrebbe essere affidato nelle mani di un incredibile team di sviluppo, ipotizzando dunque un’Arkane Studios acerba a seguito della pubblicazione di DeathLoop. L’attuale mole di contenuti e ambientazioni ipotizzabili non possono che farci sperare per il meglio, aspettando dunque qualche conferma ufficiale!!!

Un Videogioco Filosofico alla Journey

VR Journey

La bellezza del gaming tradizionale risiede nelle ampie possibilità di creazione offerte agli sviluppatori, evitando le limitazioni da parte dell’Hardware. Nel mondo VR il rischio di incorrere nella noia è perenne e dunque creare un gioco in stile Journey risulta poco scontato e difficile. Ma la genialità vive dietro l’angolo e le incredibili possibilità di una piattaforma possono essere ampliate all’impossibile.

In questo senso io spero vivamente che qualche folle autore riesca a dar vita ad un capolavoro filosofico, che possa sfruttare l’immersione del VR per comprendere temi e problemi molto attuali, in modo da aumentare la consapevolezza degli utenti odierni.

Allora che ne pensate? Fatecelo sapere nello spazio riservato ai commenti. 

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x