Call of Duty Warzone: Il solito Battle Royale?

Bentornati cari FollowHz,

State pronti per esplorare l’ignoto!!!

La saga di Call of Duty ha da sempre attirato verso il proprio brand critiche ed haters pronti a gettar scompiglio su ogni prodotto che viene costantemente pubblicato. Perfino l’ultimo Modern Warfare, seppur abbia ottenuto un successo commerciale, ha visto molti detrattori scagliarsi su tutto ciò che il titolo ha da offrire. 

La situazione attuale necessita un cambio di rotta che possa in qualche modo far avvicinare nuovi fan allo sparatutto di casa Activision. Quale miglior modo se non dare vita ad un entusiasmante Battle Royale. Mischiando frenesia e tattica, Call of Duty Warzone potrebbe diventare una nuova Killer Application.

 

Prima di passare all’analisi accurata dell’unico Reveal Trailer pubblicato in questi giorni sui più disparati canali Youtube, è bene riportare ed osservare i giudizi mossi dalla community. Tralasciando i tanti pregiudizi che il genere della Battle Royale porta con se, ci sono state notizie che hanno fatto storcere il naso a più di un utente.

Come non iniziare proprio dall’impressionante peso della versione Free To Play Stand-Alone di Call of Duty Warzone. Non si parla di un semplice Download paragonabile ad un Update, cosa che osserveranno gli utenti che già possiedono Call of Duty Modern Warfare, ma di un enorme quantità di dati che rasenta gli 85 – 100 GB. 

Anche la stessa gratuità del prodotto tende a spaventare i player, che si vedono proiettati in un universo di microtransazioni infinite, con giocatori dalle abilità impressionanti eliminati da chi ha speso più denaro reale. Elemento che potrà essere confermato o smentito solo alla pubblicazione effettiva sugli store digitali di Call of Duty Warzone.

Call of Duty Warzone - Orari di Lancio

Passiamo invece ad osservere elementi puramente tecnici. Qui sopra potete innanzitutto osservare gli orari di accesso per le varie regioni del globo, nonché il trailer di presentazione italiano, direttamente dal canale Playstation nostrano. 

Le caratteristiche che maggiormente mi hanno convinto sono incentrate sulle atmosfere proposte, che si distaccano dal solito Fantascientifico o Cartoonesco che caraterizzano le proposte maggiori del mercato (Apex: Legends e Fortnite), per vertere su un’ambientazione di guerriglia urbana nella quale si può essere cacciatori e prede cambiando ruolo inaspettatamente.

Non si tratta solo di uno studio attento degli scenari, con occhio tattico nei confronti di ciò che la radura o l’industrializzazione ha da offrire, soprattutto di una gestione degli scontri paragonabile a quella di un capitolo canonico della saga, dove frenesia e tattica si mescolano in un drink mortale.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nello spazio riservato ai commenti!!!

0 0 vote
Article Rating

Diteci la vostra!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x