Home » Attività » Google I/O 2020: cancellazione per Corona Virus, ecco dove presenteranno Android 11.

Google I/O 2020: cancellazione per Corona Virus, ecco dove presenteranno Android 11.

Salve a tutti i nostri FollowHz! Eventi come la GDC e la MWC sono stati rinviati e Google I/O 2020 sembra abbia preso questa scia.
Google però è corsa ai ripari e ha creato un piano B per tutti quelli che aspettavano la presentazione del nuono Android 11.

il Google I/O 2020 si farà lo stesso il 12 Maggio 2020 ma avverrà tutto online e chi ha preso il biglietto verrà ovviamente rimborsato.
Ecco il comunicato ufficiale di Google Relativo all’annuncio:

“A causa delle preoccupazioni relative al coronavirus (COVID-19) e in conformità con le indicazioni sulla salute fornite dal CDC, dall’OMS e da altre autorità sanitarie, abbiamo deciso di annullare l’evento fisico I / O di Google allo Shoreline Amphitheatre.

Tutti gli ospiti che hanno acquistato i biglietti per I / O 2020 riceveranno un rimborso completo entro il 13 marzo 2020. Se entro tale data non vedrai il credito sul tuo estratto conto, ti preghiamo di contattare io@google.com. Gli ospiti che si sono registrati per l’I / O 2020 non dovranno accedere all’estrazione del prossimo anno e avranno automaticamente la possibilità di acquistare un biglietto I / O 2021.
Nelle prossime settimane esploreremo altri modi per far evolvere l’I / O di Google per connetterci al meglio con la nostra comunità di sviluppatori.”

Google I/O 2020 logo

Purtroppo il rapido contagio del Covid-19, ha fatto si che moltissime fiere ed eventi abbiano dovuto cancellare e spostate le date anche se gli organizzatori dell’E3 sembrano rimanere dell’idea di farlo svolgere tranquillamente.

Non immaginate il danno economico per tantissime aziende, operatori del settore e dell’informazione di settore come il nostro che non aspettano altro che questi eventi.

Si spera invece che la stampa generalista calchi meno la mano con il sensazionalismo così da evitare invece altri allarmismi.


Dicci la tua!

1 0

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami