BANNATO!!!

Salve a tutti cari followHz,
capita a tutti di avere degli scatti d’ira per le più svariate motivazioni, anche per una semplice e banale sconfitta in game e, il più delle volte ci siamo sfogati contro i joypad, anche se qualche folle (ed alcuni video lo testimoniano) hanno scatenato la propria ira addirittura sui poveri monitor.

Farlo in diretta su Twitch però è un’altra cosa, e può costarti un ban.

Soprattutto se la rabbia decidi di canalizzarla contro te stesso, e finisci per spaccarti una tastiera in faccia. È quanto successo allo streamer Dellor, un ex giocatore professionista di Overwatch, e sempre presente nelle fasce alte delle classifiche online in giochi competitivi come Fortnite, PUBG, League of Legends ed Apex Legends.

Dellor non ci ha visto più dopo essere stato sconfitto per mano di uno dei cosiddetti “stream snipers”, e ha preso la tastiera e se l’è scagliata sul volto spaccandola in due, per poi sbatterla più volte contro la scrivania e finire gettando la sedia sul pavimento.

Lo streamer però non è nuovo a certi tipi di comportamento, ed era finito sotto la lente d’ingrandimento di Twitch, che ha deciso di bannarlo poco dopo per autolesionismo.

Dellor ha dunque postato su Twitter una foto di sé stesso scattata poco dopo l’episodio, mostrando di non avere neanche un graffio.

“Compro queste tastiere apposta perché sono economiche e fraglili. Ne ho rotte centinaia e non mi sono mai fatto niente”

Evidentemente però non è stato sufficiente a convincere Twitch, che gli ha confermato il ban.

Peraltro l’autore ha suscitato anche un po’ di preoccupazione tra i suoi fan, dato che dopo il ban ha postato inquietanti messaggi dal tono piuttosto depresso su Twitter, e in molti gli hanno scritto per consolarlo ed evitare che compisse gesti estremi. Uno dei suoi moderatori su Twitch ha rassicurato i fan, dichiarando che effettivamente Dellor si trova in ospedale in questo momento, probabilmente per via dello stress, ma che nel complesso sta bene.

Cari followHz, fortunatamente, come potete leggere, il giovane sta bene e non è ferito, però ragioniamo un momento…una volta un caro amico mi disse che prendersela per qualcosa e sfogare la rabbia rompendo (come in questo caso) qualcosa, è completamente inutile e dispendioso in termini umorali ed economici.
Facciamo un esempio: mi altero per qualcosa, poniamo che sia una sconfitta ingiusta in partita, prendo la mia tastiera e la distruggo. Magari mi sento meglio, però dovrò riordinare il caos creato e, ciò mi porterà a ricordare perchè ho rotto la suddetta tastiera, quindi ripenserò al motivo della mia rabbia ma la tastiera sarà inutilizzabile e quindi dovrò comprarne una (una spesa in più).

Cari followHz, mantenete sempre la calma, tutto sommato state solo giocando.

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

2 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x