Home » Notizie » NINJA SU MIXER FA RADDOPPIARE I DOWNLOAD

NINJA SU MIXER FA RADDOPPIARE I DOWNLOAD

Salve a tutti cari followHz,

ieri vi abbiamo parlato della decisione milionaria che ha portato Ninja ad abbandonare Twitch per approdare su Mixer.
Questo annuncio, in poche ore ha già fatto registrare un risultato più che positivo per la piattaforma in streaming di Microsoft: il raddoppio dei download della sua applicazione mobile, un risultato più che positivo.
A rilevarlo è stata la società di analisi del mercato mobile Sensor Tower, che ha visto Mixer apparire nella top 100 delle applicazioni gratuite più scaricare dell’App Store in diciannove nazioni differenti. Solo la scorsa settimana Mixer non era nella top 500 di nessuna nazione. Si tratta di un salto importante che suggerisce come il pubblico di Ninja sia pronto a seguire ovunque il suo beniamino.
Dopo l’annuncio di Ninja, l’applicazione di Mixer è passata dalla settecentoquarantasettesima  posizione alla tredicesima nell’App Store USA. Stando a Randy Nelson di Sensor Tower, attualmente Mixer è la terza applicazione più scaricata negli USA e la prima tra quelle che non sono videogiochi. Su Google Play, lo store Android è invece in dodicesima posizione.

In termini numerici ciò significa che l’applicazione di Mixer è stata installata da 26.000 nuove persone, tra App Store e Google Play. Si tratta di un aumento dell’86% rispetto alle 14.000 installazioni del giorno precedente e di più del 100% rispetto allo stesso giorno della settimana scorsa, che ne contò 13.000.
Il dato incredibile risiede nei 70.000 utenti connessi per la prima trasmissione del ragazzo (dato in linea con i numeri che portava su Twitch).
Facendo un rapido calcolo si arriva a scoprire che attualmente Mixer potrebbe aver ottenuto almeno 100.000 nuovi utente su iOS solo in USA, segnando un aumento del 2.400% rispetto ai 4.000 di una settimana fa. 
Cari followHz, nell’articolo di ieri, quando abbiamo dato i primi numeri relativi alle sottoscrizioni, che, ricordiamo essere state di 313.000 nelle prime 24 ore e senza che il ragazzo pubblicasse alcunché, avevamo sicuramente un’idea almeno vaga dei numeri che si potessero raggiungere, il problema (se così si può definire) è che non ci aspettavamo che tali numeri potessero essere raggiunti a questa velocità, si, va bene che si sta parlando di un idolo della rete, però questi sono numeri da alieno.
Dunque, cari miei, anche oggi non posso che in primis stringere la mano a Microsoft per essersi accaparrata il migliore su piazza, poi successivamente rinnovo i complimenti a Ninja ed al suo team per il progetto che stanno portando avanti.
Cari tutti, mi sembra già di sentire le voci di tutti i detrattori delle categorie degli streamer, youtuber, vlogger ecc. che si lamentano del fatto che questa gente fa soldi senza stancarsi e faticare, vi rispondo io: i tempi cambiano, e con essi nascono altri mestieri, fatevene una ragione.


Have your say!

1 0

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami