Cari amici di 4GameHz! Il fine settimana trascorso è stato quello conclusivo del Winter Split 2023 della LEC. Ecco i risultati delle partite: Mad Lions – SK Gaming 3-2, Mad Lions KOI 3-2 e in finale G2 Esports – Mad Lions vinta dai G2 con un 3-0 schiacciante. Con questa vittoria i G2 Esports timbrano il biglietto per il Mid Season Invitational e la Season Finals che permetterà l’accesso ai mondiali. Adesso gli Esports di LoL sono in pausa soltanto per qualche giorno, l’inizio del prossimo Spring Split previsto è per l’11 marzo. Volete saperne di più? Qui sotto trovate un recap completo di ciò che è stato e ciò che sarà dei prossimi appuntamenti del League European Championship!

La prima serie del weekend: MAD vs SK

Mad Lions vs SK Gaming, è questa la prima Best of Five dell’ultimo weekend di Winter Split 2023, terminata 3-2 per i leoni spagnoli. Primo game dominato dai MAD, con il loro jungler Elyoya su Elise decisivo nell’early game che ha distrutto la top lane degli SK e abilitato Chasy su K’Sante. Game 2 è la rivincita per gli SK con Markoon che mantiene l’imbattibilità con la sua Sejuani. Un game 3 replica del game 1, con i MAD che chiudono in 26 minuti anche grazie all’ottima performance di Nisqy su Gragas. Game 4 il rookie adcarry Exakick sorprende su un inaspettato Aphelios e un solidissimo Azir di Sertuss costringono i MAD al game 5. Game 5 che si chiude con la vittoria un po’ sudata per i MAD, che in quasi tutti i game di questa serie hanno sfruttato la debolezza della top lane degli SK Gaming per raggiungere il nexus. Menzione d’onore per Hilyssang, il support dei MAD nominato player della serie, che chiude il game 5 su Rell con engage assurdi. Con il senno di poi si può dire che questa Bo5 è stata senza dubbio la serie più eccitante di questa ultima settimana di Split.

La seconda serie del weekend: MAD vs KOI

Mad Lions vs KOI, la seconda serie di questo fine settimana di Playoffs ha visto i leoni spagnoli continuare la loro corsa verso la finale. 3-1 per i MAD, un primo game one sided per i campioni uscenti KOI, Larssen su Tristana e Comp hanno trascinato la squadra verso la prima vittoria della serie in soli 27 minuti. Dal game due qualcosa scatta nei MAD e la tendenza si inverte: Elyoya non manca un obiettivo, Carzzy si mette gli da carry e gioca Aphelios 3 game consecutivi, Nisqy su Gragas dà spettacolo. Nulla possono i KOI che subiscono 3 sconfitte consecutive, salutando l’ultima possibilità di rivincita contro i G2.

La finale del primo Winter Split: MAD vs G2 Esports

I pronostici sulla vittoria del nuovo trofeo LEC (questa volta uno scudo) non lasciavano dubbi su chi fosse la favorita, d’altronde i G2 Esports sono l’unico team europeo ad aver vinto un titolo internazionale (MSI 2019) e con questo appena aggiudicato la bellezza di dieci titoli domestici. Dopo la strepitosa corsa verso la finale dei Mad Lions, ci aspettavamo perlomeno una serie un minimo combattuta, ma così non è stato. I G2 hanno dominato incontrastati sin dall’inizio dello split, e lo spettacolo non è stato differente anche in questa finale contro i Mad Lions: uno schiacciante 3-0 senza accenni di risposta da parte dei leoni se non in qualche scorcio della partita finale. In questa finale i G2 si sono sbizzarriti nei pick tra i campioni, come loro solito. Non abbiamo visto un trolling ai livelli del Zac AP mid usato da Caps contro gli Astralis, ma abbiamo potuto ammirare nelle mani del supporto Mikyx un Jarvan di tutto rispetto abbinato a una Samira che nelle mani di Hans Sama ha letteralmente bruciato e spazzato via qualsiasi nemico sulla landa. Scelte di campioni piccanti anche per BrokenBlade e Caps che si alternano su Kled nei primi due game. Unico accenno di risposta dei Mad si è visto nel game 3, ma la partita arrivata oltre il 40esimo minuto ha consentito alla Sivir di Hans Sama di scalare fino al punto di decretare la terza e ultima vittoria per i G2 di questa serie.

Cosa succederà e le prossime date della LEC di League of Legends

I G2 con questa vittoria di Winter Split 2023 della LEC si sono garantiti l’accesso al Mid Season Invitational che andrà in scena al termine dello Spring Split, e si sono garantiti l’accesso alle Season Finals (l’evento di qualificazione per i mondiali). Finito uno split se ne fa un altro, e questa volta cari appassionati di League of Legends l’attesa per la ripresa delle competizioni sarà davvero breve: lo Spring Split della LEC 2023 inizierà l’11 marzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricopia i numeri che vedi in basso *