Salve a tutti, cari FollowHz!

Masayoshi Yokoyama, direttore di Ryu Ga Gotoku Studio, ha spiegato ufficialmente le ragioni del cambio di nome della serie “Yakuza” in “Like A Dragon”, mentre al Tokyo Game Show sono stati annunciati 3 nuovi giochi e Masayoshi Yokoyama, Executive Producer, spiega perché la serie non è mai uscita e mai uscirà su Nintendo Switch.

Da Yakuza a Like a Dragon: il motivo del cambiamento di nome

Yokoyama ha dichiarato:

“la transizione era cominciata con Yakuza Like a Dragon, che non si chiama Yakuza 7. Questo perché abbiamo pensato che se avessimo pubblicato questo gioco all’improvviso senza ‘Yakuza’ nel nome, la gente si sarebbe chiesta: ‘Cos’è questo gioco? Cosa sta succedendo?’. Ma La risposta al nome Like A Dragon è stata piuttosto buona, quindi ci ha dato la fiducia necessaria per eliminare Yakuza e proseguire direttamente con Like A Dragon. Il motivo del cambiamento è semplice: stiamo parlando della malavita, ma non della Yakuza, Quindi non ha senso includerla nel nome.”

Questo cambio di nome, però, non deve tranquillizzare i fan poiché per avere una storia migliore, RGG è disposta pure a cambiare il gameplay dei nuovi capitoli rispetto a quelli precedenti, come è successo per l’annunciato Like a Dragon 8 durante il Tokyo Game Show.

Like a Dragon 8: cosa sappiamo

yakuza like a dragon 8

Previsto per il 2024 per tutte le piattaforme tranne Nintendo Switch, Like a Dragon 8 avrà come protagonisti Ichiban Kasuga, il protagonista di Yakuza Like a Dragon e Kazuma Kiryu, il protagonista principale della serie, con una nuova e particolare acconciatura che potranno alternarsi durante il gameplay.

Il team ha solo rivelato che sarà un rpg a turni come Yakuza Like a Dragon per raccontare come i personaggi si uniscano in amicizia e collaborino tra loro, ma ha anche assicurato che i capitoli successivi potranno cambiare ancora, anche tornare alle radici action senza problemi. Inoltre, il team ha annunciato che sta valutando, per tutti i progetti futuri, se fornire un upgrade al suo Dragon Engine poiché un po’ vecchio o passare all’Unreal Engine 5.

Like a Dragon Ishin: ciò che sappiamo

Altra novità presentata al Tokyo Game Show, Like a Dragon Ishin sarà il remake dello spinoff Ishin uscito crossgen PS3 e PS4 solo in Giappone e, grazie a questo remake, arriverà anche in occidente. Il capitolo originale era ambientato durante il periodo feudale giapponese a Kyoto nel 1860 in cui controlliamo Ryoma Sakamoto, un samurai visivamente identico a Kazuma Kiryu.

Egli è accusato ingiustamente di aver ucciso suo padre e, per scagionarsi e trovare il vero assassino, è costretto ad esplorare la città alla ricerca di prove, sconfiggendo chiunque tenterà di fermarlo. Il gameplay originale di Ishin è sempre di carattere action ma introduce novità sull’uso di katana e pistola alternabili dal protagonista per realizzare combo incredibili. Il remake è previsto per il 21 febbraio 2023 su tutte le piattaforme tranne Nintendo Switch.

Like a Dragon Gaiden: The Man Who Erased His Name

yakuza Like a Dragon Gaiden: The Man Who Erased His Name

Nel corso del 2023, invece, uscirà Like a Dragon Gaiden: The Man Who Erased His Name sempre per tutte le piattaforme tranne Nintendo Switch. Questo nuovo capitolo racconterà il periodo della vita di Kazuma Kiryu, collegando quindi il finale del sesto capitolo agli eventi di Yakuza: Like a Dragon.

Nel trailer, vediamo che Kiryu, dopo la sua scelta dolorosa che l’ha portato a sparire dalla circolazione, si è rifugiato poi al tempio di Daidoji a Kyoto, dove passa le proprie giornate a meditare. Tutto ciò, però, è solo una copertura perché dovrà portare a termine il suo ultimo incarico assegnato da un individuo sconosciuto: scortare una certa persona.

Like a Dragon: perché nessun capitolo su Nintendo Switch

Masayoshi Yokoyama, produttore esecutivo della saga, risponde al “mistero” sul motivo per cui non uscirà mai un capitolo della saga su Nintendo Switch: secondo lui, la serie ha un senso di clandestinità di persone che si aggirano nella notte che non è compatibile con l’immagine di console family friendly che ha Nintendo Switch, nonostante siano comunque usciti giochi come Doom sulla celebre console ibrida Nintendo.

Di seguito, il trailer di Like a Dragon 8:

E voi, cosa ne pensate dei giochi che ci aspettano? Ditecelo qua sotto!

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *