Salve Gamehz,

In questo classico lunedì noioso (si sa, tutti i lunedì sono noiosi), ci pensa Capcom a farci riprendere grazie a due novità: di una sappiamo solo che riguarda Resident Evil cosi come annunciato dallo stesso account ufficiale Twitter, dell’altra invece non si sa molto. In realtà non si sa proprio nulla dato che si tratta di un countdown che è partito sul sito ufficiale. Ma andiamo per ordine. 

Capcom si muove con Resident Evil

Come sopra anticipato, per quanto riguarda Resident Evil, Capcom ha svelato che domani 15 febbraio alle ore 08:00 italiane, ci sarà un nuovo annuncio. E’ stato proprio l’account ufficiale Resident Evil Portal a comunicarlo tramite un tweet che potete trovare in fondo a questo articolo. Non si sa ancora di cosa potrebbe trattarsi anche se ci sono varie teorie in merito: potrebbe trattarsi del remake di Resident Evil 4, titolo che risale al 2005. Potrebbe riguardare anche l’annuncio della data d’uscita di Resident Evil Re:Verse e/o un DLC di Resident Evil Village, anche se non possiamo escludere potenziali bundle o collection di vari genere o un progetto completamente nuovo. Per scoprirlo non possiamo far altro che aspettare domani mattina. 

 

Capcom

Adesso anche uno strano countdown

Oltre a Resident Evil, l’azienda nipponica ha lanciato sul proprio sito ufficiale un misterioso conto alla rovescia che, al momento in cui scriviamo, scadrà tra 6 giorni e 14 ore. Ovviamente non possiamo sapere cosa succederà al termine (ma veramente??). Prima dell’annuncio ufficiale di Resident Evil si pensava fosse dedicato a questo ma sarebbe difficile pensarlo. Due annunci diversi dedicati allo stesso franchise?

Questo countdown invece, potrebbe riguardare altri titolo Capcom: nuovi annunci a tema Monster Hunter ad esempio, l’espansione Sunbreak di Monster Hunter Rise esce in estate e potrebbero mostrare qualcosa di nuovo. Ovviamente la speranza di un nuovo titolo non muore mai.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *