Salve GameHz,

Prosegue fino al 15 agosto PS Plus of the Day, il concorso promosso da Sony Interactive Entertainment Italia e dedicato a tutti gli iscritti a PS Plus che potranno provare ad aggiudicarsi un abbonamento annuale al servizio.

L’attività è stata pensata per celebrare la passione dei giocatori per PS Plus e per i titoli che, ogni mese, ne compongono il catalogo. A luglio, ad esempio, è possibile, senza costi aggiuntivi, immergersi in una storia piena di pathos come quella di A Plague Tale: Innocence, affrontare le innumerevoli sfide di Call of Duty Black Ops 4, affrontare in combattimento il proprio avversario in WWE 2K Battlegrounds o fronteggiare altri player negli accesi scontri di Virtua Fighter 5 Ultimate Showdown. E altre sorprese ci attendono per il mese di agosto.

PS Plus of the Day

PS Plus of the Day – come partecipare

Il contest PS Plus of the Day prevede due fasi, a luglio e ad agosto, e per partecipare occorre:

  • Scaricare almeno uno dei giochi mensili inclusi nell’abbonamento PS Plus. E’ possibile partecipare una volta a luglio e una volta ad agosto, con i nuovi titoli mensili che saranno annunciati;
  • portare a termine delle sfide in-game comunicate sulla landing page dedicata al contest https://www.playstationboard.it/psplusoftheday e tramite i canali social PlayStation Italia;
  • scattare una foto allo schermo col proprio smartphone che testimoni il raggiungimento dell’obiettivo, avendo cura di inquadrare anche il proprio controller;
  • pubblicare la foto sul proprio profilo pubblico Instagram, inserendo nella descrizione: @playstationit, @partecipoeautorizzo e #psplusoftheday.

Al termine dell’attività, per festeggiare i traguardi raggiunti dalla community, verrà pubblicato sui canali PlayStation unospeciale wallpaper con alcune delle foto protagoniste del contest.

PlayStation Plus è il servizio in abbonamento grazie al quale ogni mese è possibile espandere la propria libreria di giochi con un titolo appartenente alla famiglia PlayStation 5 e due all’ecosistema PlayStation 4 senza costi aggiuntivi. L’abbonamento consente di giocare in multiplayer con gli amici e di usufruire di sconti aggiuntivi su migliaia di produzioni. La sottoscrizione a PS Plus, infine, garantisce l’accesso anche a PlayStation Plus Collection: una libreria di titoli PlayStation4 on demand, sempre disponibile su PlayStation 5.

Sony, oltre il PS Plus

Vi ricordiamo che durante l’ultimo State of Play di luglio sono stati presentati alcuni interessanti titoli, tra novità e già conosciuti:

  • lo studio Polyarc, ha presentato Moss Book 2, secondo capitolo di questa saga che riprende la storia di Quill da dove era stata interrotta. Il titolo si giocherà in VR, scelta molto azzardata non trattandosi di un gioco in prima persona, ma questa scelta punta a rendere il più possibile immersivo il mondo di gioco e rendere l’interazione con quest’ultimo ancora più ampia.
  • Norsfell Games ha presentato durante l’evento Tribes of Midgard, gioco action-survival dove la mitologia norrena è molto presente. Durante la prima stagione avremo un unico boss ma molti contenuti e classi, col passare del tempo usciranno le varie stagioni ampliando un gioco già molto ricco e promettente. Ogni classe ha un albero delle skill e con alcune rune potremmo potenziare alcune nuove mosse che serviranno per infliggere danni maggiori a specifici nemici.
  •  Death Stranding il gioco si rivoluziona fin dalle basi, nuove armi, nuovi esoscheletri, gare interne al gioco, nuovi modi per trasportare carichi, storia rivisitata e ampliata e nuovi nemici. Questa Director’s Cut è stata uno dei momenti più alti di questo State of Play, potrebbe rendere Death Stranding il gioco che Kojima voleva sin dal principio, rimasterizzato per PS5 e in uscita il 24 Settembre.
  • Il protagonista di questo State of Play è comunque stato Deathloop, gioco già molto discusso ma di cui abbiamo potuto vedere parti di gameplay che ci hanno fatto mostrato ancora di più cosa è in grado di fare. Ogni volta che moriamo la giornata ricomincia e potremo non solo rifare le stesse mosse dove hanno avuto successo, ma sfruttare l’esperienza accumulata nel giorno precedente per adottare nuove tecniche. Bethesda ha fatto un lavoro egregio con questo titolo che non vediamo l’ora di giocare.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *