Ciao a tutti cari FollowHz.
Oggi parleremo di Instinction, un indie actionadventure horror sviluppato dal team Hashbane Limited, che è stato mostrato durante il Future Games Show E3 2021 e che dovrebbe uscire a settembre del 2022. Nel trailer (link del trailer di annuncio) abbiamo potuto vedere come Instinction abbia diverse ambientazioni molto ben curate, da edifici di ricerca a enormi foreste. La storia del gioco si baserà su quella di tre membri della squadra di salvataggio, ma oltre a questo e alla scritta “we came to protect them“, al momento possiamo solo supporre quale possa essere la storia che andremo a giocare.

Cosa sappiamo su Instinction ?

Instinction è un actionadventure horror basato su storia e campagna dove vestiremo i panni di tre membri della squadra di salvataggio, questo indie ancora in fase di sviluppo sembra davvero molto ambizioso, con una personalizzazione estremamente dettagliata di armi, equipaggiamento, HUD e una grafica che punta molto ad essere next-gen. Il team di Hashbane Limited ha dichiarato che Instinction avrà il supporto al DLSS di Nvidia e al Ray Tracing, oltre all’opportunità di abilitare risoluzione e framerate dinamici, e sfrutterà il DualSense dei controller PlayStation 5.

Instinction : un indie molto ambizioso

La data d’uscita è stata programmata al momento per settembre 2022 su PC, con la volontà di pubblicare il gioco su tutte le piattaforme. Probabilmente le versioni PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X avranno la stessa data d’uscita di quella PC, per Stadia è stato già confermato il porting ma a data da destinarsi, mentre per Nintendo Switch ancora non si sa nulla. Si potrà giocare in single player o in modalità cooperativa con altri due giocatori anche tramite cross-play, inoltre si potrà cambiare tra prima e terza persona con la possibilità di scegliere se avere la camera sulla spalla destra o sinistra.


Il gioco sarà open world ma composto da macroaree in cui il giocatore avrà obiettivi, missioni secondarie ed enigmi che lo terranno all’interno di specifici confini. Le condizioni metereologiche all’interno del gioco saranno mutevoli, andando a creare nei diversi biomi paesaggi mozzafiato e altri che aumenteranno la tensione del giocatore, esploreremo strutture di ricerca, foreste e laghi con caverne subacquee in cui dovremo stare attenti a non finire l’ossigeno e a non abbassare la guardia, perché anche il più tranquillo di questi luoghi potrebbe nascondere terribili pericoli.

Instinction : un indie molto ambizioso


In Instinction avremo tra animali preistorici e dinosauri una grande varietà di creature estinte, alcune di queste ci attaccheranno per ucciderci e dovremo combatterle con tutte le armi a nostra disposizione, nel nostro viaggio però potremmo trovare anche alcune bestie feroci con cui stringere un legame d’amicizia e che quindi non avranno intenzioni ostili. Gli sviluppatori hanno dichiarato che i dinosauri riceveranno aggiornamenti costanti seguendo le nuove scoperte scientifiche, inoltre sono aperti a ricevere suggerimenti da parte della community su quali altre creature vorrebbero vedere all’interno del gioco (le più richieste verranno aggiunte).

Al momento la lista comprende : Acrocanthosaurus, Apatosaurus, Argentinosaurus, Carcharodontosaurus, Carnotaurus, Ceoplophysis, Coelacanth/Mawsonia, Diabloceratops, Deinotherium, Deinonychus, Dinornithiformes, Homo Floresiensis, Kronosaurus, Mapusaurus, Sarchosucus, Smilodon, Spinosaurus, Stegosaurus, Styxosaurus, Suchomimus, Tarbosaurus, Temnodontosaurus, Thalassodromeus, Triceratops, Tyrannosaurus.

Instinction : un indie molto ambizioso
La componente survival di Instinction non sarà preponderante, ci saranno oggetti da raccogliere, drop lasciati a terra dai dinosauri come pelle, ossa, denti, corna e cibo o altri più specifici per determinate missioni, troveremo anche oggetti per creare e personalizzare il nostro equipaggiamento o per risolvere alcuni puzzle. E a proposito di equipaggiamento, le armi e gli accessori saranno completamente personalizzabili, dalle armi da mischia fino ad arrivare ai lanciarazzi e dai reticoli fino alle skin (che sono solo decorative, non renderanno il giocatore più visibile nei confronti dei nemici).

 

Le armi potranno anche essere rinominate e i cambiamenti apportati andranno ad influire nel gioco, alcuni accessori e armi saranno più efficaci contro dinosauri diversi e le munizioni non saranno infinite, dovrete imparare ad usare saggiamente le vostre risorse e munizioni per riuscire a sopravvivere e completare le missioni. Al momento non è disponibile una lista completa di tutte le armi ma arriverà prossimamente.

Instinction armi


La personalizzazione all’interno di un gioco è molto importante, tanto per i giocatori quanto per gli sviluppatori, e il team di Instinction ha lavorato per permettere la personalizzazione delle armi e del personaggio, inoltre stanno lavorando per offrire anche la possibilità di personalizzare l’HUD, i colori e i sottotitoli dando modo di cambiare la posizione, dimensione, colore e lingua.

Instinction : un indie molto ambizioso
Parlando sempre di personalizzazione, gli sviluppatori hanno dichiarato che daranno pieno supporto al modding, permettendo di cambiare mappe, dinosauri, suoni, personaggi e creare missioni personalizzate, in questo modo tutta la community potrà aggiungere qualcosa di nuovo e dare spazio alla loro creatività. Oltre a questo hanno già detto che verrà aggiunta come bonus una modalità di gioco separata già completamente operativa, chiamata dino-zombie, di cui al momento stanno solo aggiungendo dettagli e dinosauri.

Hashbane Limited sta lavorando ad un progetto davvero molto interessante e vogliono sempre avere feedback da parte della community per migliorare il prodotto, i video che al momento possiamo vedere sui loro canali social non rispecchiano l’andamento del lavoro perché vecchi rispetto al punto in cui sono al momento, quindi sono molto curioso di vedere come hanno sviluppato Instinction e di poterlo giocare in futuro (vi lascio il link al loro linktree dove troverete tutti i loro social). Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *