Salve a tutti cari FollowHz!
IVIPRO, l’associazione che punta alla valorizzazione del territorio e del patrimonio italiano attraverso i videogiochi e che ha pubblicato il lavoro eccellente di Monkeys Tales Studioa Painters Tale’s Curon 1950“, ha creato un Corso di Game Design davvero innovativo e particolare.

Dal loro Sito Web si legge che L’obiettivo dei corsi organizzati da IVIPRO è fornire alle partecipanti e ai partecipanti gli strumenti per comprendere il lavoro che sta dietro alla creazione di videogiochi legati al territorio e alla cultura, con particolare riferimento agli elementi di game design e ai dettagli produttivi di base.


I corsi si strutturano in genere in due momenti distinti: uno dal taglio teorico, in cui vengono illustrati gli strumenti concettuali e progettuali per instradare il lavoro, e uno dal taglio pratico, in cui viene chiesto di raccogliersi in gruppi e mettere in pratica quanto discusso in precedenza.

Nella prima parte delle giornate, dal taglio seminariale, vengono solitamente analizzate strategie ed esposte nozioni fondamentali; nella seconda, dal taglio laboratoriale, gli studenti e le studentesse vengono accompagnati/e dai docenti a costruire un proprio concept di gioco.

L’esperienza dei docenti sarà così determinante, in quanto consentirà ai vari gruppi di affinare e corroborare le proprie idee, affinando e progettandone caratteristiche, tematiche, nonché linee guida produttive e distributive.

Per coloro che volessero proseguire il loro lavoro oltre la fine del corso, IVIPRO si rende disponibile a fornire una prima consulenza per l’eventuale sviluppo del progetto.

Ivipro: corso di game design per il territorio, vediamo nel dettaglio.

Struttura del corso:

Il corso avrà una durata complessiva di 20 ore, suddivise in quattro giornate di studio.

Sabato 10 aprile 2021 / 10.00-12.00 e 14.00-17.00.
TERRITORIO E PATRIMONIO: APPROCCI E RICERCA

Introduce il corso Andrea Dresseno, presidente di IVIPRO, con una panoramica sul contenuto delle giornate di studio e sul tema della valorizzazione del territorio attraverso il medium videoludico.
Docente della giornata è Luca Roncella, Game Designer responsabile dell’area Gaming & Digital Interactivity per il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

Luca condividerà la propria esperienza sul campo per aiutare studentesse e studenti a definire i loro concept di gioco a partire dal lavoro sul territorio e sul patrimonio culturale italiano, con un particolare focus sul patrimonio museale. Alla fine della giornata, i gruppi formati dagli studenti avranno definito a grandi linee un loro progetto e acquisito consapevolezza riguardo il lavoro di ricerca e di integrazione creativa del materiale raccolto.

Sabato 17 aprile 2021 / 10.00-13.00 e 14.00-17.00.
ELEMENTI DI GAME DESIGN

Mauro Salvador, docente di Game Design, fornirà ai partecipanti i primi elementi di game design, nonché nozioni base di progettazione del concept videoludico.  Si darà quindi ulteriore forma videoludica a quanto approfondito nella prima lezione. Al termine della giornata, i partecipanti avranno acquisito gli strumenti necessari per stendere una bozza preliminare di pitch.

Sabato 24 aprile 2021 / 10.00-13.00 e 14.00-17.00.
PRODURRE E VENDERE UN VIDEOGIOCO: NOTE DI PROGETTAZIONE

Gerardo Verna (Trinity Team Srl) fornirà gli strumenti teorici per programmare le fasi di sviluppo e di vendita di un prodotto videoludico. Dalla definizione preliminare di un budget alla scelta del proprio mercato, dalla definizione delle scadenze di lavoro alla ricerca di finanziamenti. Al termine della giornata, i gruppi di lavoro avranno acquisito le prime nozioni utili per la stesura di un piano di sviluppo e vendita del proprio progetto.

Sabato 8 maggio 2021 / 14.00-17.00.
PRESENTAZIONE PROGETTI E DISCUSSIONE

Luca Roncella, docente della prima giornata, si confronterà con studentesse e studenti sui progetti concepiti durante il corso. Conclude il ciclo di incontri una panoramica sui rapporti con le istituzioni culturali e sul lavoro di IVIPRO.

 

I docenti

Ivipro i docenti
LUCA RONCELLA

Luca Roncella, nato a Parma nel 1970, è Game Designer responsabile dell’area Gaming & Digital Interactivity per Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano con cui collabora dal 2002.
Lavora nel mondo dei media digitali interattivi dal 1996. Nel 2011 crea il suo primo serious game dal titolo Chimpeople dedicato al mondo dell’industria chimica.

Alla progettazione di serious games affianca la realizzazione di prodotti digitali interattivi FLAT/VR/AR/MR/XR, cura eventi e mostre dedicate al rapporto tra videogioco e società anche in collaborazione con aziende e istituzioni del mondo dell’intrattenimento e progetta attività per i pubblici del Museo che impiegano la realtà virtuale e il videogame come linguaggi per raccontare storie di scienza, tecnologia e industria.

MAURO SALVADOR

Mauro Salvador è dottore di ricerca in Culture della Comunicazione, ha scritto saggi sulle metodologie di studio del videogioco, sul suo rapporto con altre forme di comunicazione e sull’integrazione di servizi di geolocalizzazione nelle pratiche ludiche.

Ha pubblicato le monografie In gioco e fuori gioco (Mimesis, 2015) e Il Videogioco (La Scuola, 2013) e, con Marco Pellitteri, il saggio Conoscere i videogiochi (Tunué, 2014). Insegna Game Design alla Event Horizon – School of Digital Art, Produzione di Contenuti per i Media Digitali all’Università di Bologna e gestisce un Laboratorio di contenuti per il web all’Università di Modena e Reggio Emilia.
Lavora inoltre come game designer con il collettivo Dotventi ed è fra i fondatori di G|A|M|E- Game as Art, Media, Entertainment, prima rivista accademica in Italia dedicata ai videogiochi.

GERARDO VERNA

Nato a Fano (PU) il 13 marzo 1981, subito dopo la laurea in Ingegneria Informatica inizia a lavorare come programmatore nel settore dei videogiochi, da principio su vari software didattici e sviluppando un engine 3D proprietario utilizzato nel progetto The Invisible Hand (2010), serious game sul commercio equo solidale.

In seguito partecipa alla programmazione dei due videogiochi di Nicolas Eymerich (2014), serie di avventure grafiche basata sul protagonista dei romanzi di Valerio Evangelisti. Nel 2016, lancia una campagna Kickstarter per finanziare il primo videogioco ufficiale degli attori Bud Spencer e Terence Hill. A seguito del successo della campagna di crowdfunding, all’inizio del 2017, co-fonda la società Trinity Team srl di cui è attuale amministratore.

Per Orari e Costi vi rimandiamo al loro Sito Ufficiale

ivipro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *