Bentornati cari FollowHz,

State pronti per esplorare l’ignoto!

Si sta susseguendo sul mondo del web un enorme marasma di leak riguardo il futuro dell’Ecosistema Xbox, ai quali vi chiediamo di non credere.

Purtroppo l’uscita di nuovi rumor di facile diffusione ha comportato automaticamente un dilagare sul web di utenti pronti a dare credibilità a notizie di dubbia origine, associando in maniera rapida termini come Xbox Game Pass, Ubisoft Plus e SEGA. La ricerca forsennata d’informazioni sulla futura line-up Microsoft ha portato dunque alla nascita di un nuovo fuoco di paglia.

Una situazione di portata vergognosa, che più di una volta si è presentata nel mondo del web. Infatti, alla singola conferma di un’informazione trapelata in anticipo, viene subito data responsabilità al diffusore di turno, che sta volta si è presentato in forma di fan blog pronto ad alimentare queste news. Senza darvi alcun riferimento ma segnalando il tutto agli enti preposti, vi avvisiamo che non inseriremo né link né collegamenti Twitter alle voci di corridoio in questione.

Xbox: Rumor sui Servizi

Xbox

Uno dei primi contenuti di queste divulgazioni non ufficiali si incentrava sui servizi di Microsoft. Nessun reparto è rimasto all’asciutto, andando a colpire nel segno un numero enorme di ambiti in cui Xbox ha deciso d’imbarcarsi. Ci riferiamo ovviamente a Xbox Live, Project xCloud e Xbox Game Pass.

Inutile dire come il tutto si rifaccia a rumor diffusi già in passato riguardo questi spinosi argomenti, approfittando del tutto per calcare l’onda mediatica. Si parla d’altronde d’inclusione dell’Xbox Live nel Game Pass, inserimento dei titoli dell’Ubisoft Plus nella prima citata libreria, approfondendo la questione dei device supportati da Project XCloud.

Anche solo da questi stretti nodi intorno ai quali discutere si percepisce un sentore di mancanza di fondamento. Non solo le aziende coinvolte non permetterebbero una tale mossa di mercato (denominando inoltre l’Ubisoft Plus con l’antico nome di Uplay), ma le proposte qui sopra elencate non sono altro che elementi scontati e necessari, per questo nati dalle singole richieste dell’utenza.

Xbox: Rumor sulle Acquisizioni

Xbox

La recente mossa svolta da Microsoft per l’acquisizione di Zenimax, includendo tutto il mondo Bethesda nell’ecosistema Xbox, ha fatto scatenare le più assurde indiscrezioni, ancora una volta riproposte dal leak protagonista di questo articolo. Coinvolta ovviamente la vecchia e cara SEGA, che si vede comprimario di un’incredibile operazione da parte di Xbox con relativa esclusività di alcune delle sue IP più scanzonate.

I lettori più attenti delle tendenze del mercato avranno subito riconosciuto questo rumor così discusso, che torna in tempo per le feste in modo da farci scervellare tra amici connessi a distanza durante la notte di Capodanno. Tralasciando scherzi legati al periodo vissuto, una tale azione potrebbe davvero stravolgere il mercato, risultando per questo fin troppo esagerata e quasi basata sull’ironia basata sulle incredibili scelte portate avanti dal Team Xbox.

Xbox: Rumor sui giochi in sviluppo

Xbox

Se pensavate di aver già ascoltato le peggiori castronerie, aspettatevi l’assurdità più assoluta nell’ambito delle produzioni in sviluppo. Fioccano Tripla A come non mai, ripescando vecchie glorie o proposte scellerate, del calibro di Wolfenstein 3, Forza Horizon 5 e uno Starfield che risulta l’unico titolo sensato da inserire in questa lista. Vengono inoltre citati un nuovo videogioco Steampunk e idee non ancora annunciate ma in dirittura d’arrivo.

Questa sezione basta da sola per smontare una lunga serie d’ipotesi avveniristiche e sicuramente interessanti, ma che in mancanza di conferme ufficiali vengono unicamente condivise per gettare zizzania. La nostra richiesta per voi appassionati e di analizzare queste info con spirito critico e unicamente ironico, senza donare troppa credibilità alle fonti originali da cui partono voci di corridoio altezzose. D’altronde le aziende non stanno con le mani in mano, aspettando momenti più consoni per svelare nuove line-up.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *