Rustler, GTA nel medioevo

Cari FollowHz,

Rustler, sviluppato da Jutsu Games, è un titolo che trasporta tutta l’indole ignorante di GTA, in un’epoca decisamente più civilizzata: il medioevo.

Su Steam, con Rustler Prologue, c’è la possibilità di muovere i primi passi in questo nuovo e delirante mondo; siete pronti a galoppare?

Rustler: Grand Theft Horse

rustler

Rustler: Grand Theft Horse, questo è il nome ufficiale del titolo, chiaro riferimento al gioco Rockstar.

Rustler dà subito un indizio sulla nostra attività preferita, oltre a confermare l’impossibilità di rimanere seri giocando ad un gioco del genere.
Inoltre, il video introduttivo ci mostra gente appesa ai mulini a vento, ubriachi addormentati sui tetti, un soggetto che fa il cosplay della torcia umana e una mucca su un tetto, direi che ci sono tutti i pretesti per un gioco favoloso e delirante.

Finito il video introduttivo entriamo subito nell’azione con il nostro ubriacone pelato, prendiamo confidenza con i comandi basilari e subito un losco figuro ci accuserà di aver messo noi la mucca sul tetto della casa, l’utilità del personaggio sarà quella di farci da tutorial su come fare a pugni con la gente.

I comandi sono molto basilari ed intuitivi: WASD per il movimento, tasto sinistro attacchi, tasto destro parata, M per la mappa e K per l’albero delle abilità.
In quest’ultimo troviamo un riferimento ad un altro titolo Rockstar, infatti, una delle abilità, si chiama Red Dead Rejection.

La telecamera ricorda quella dei primi titoli videoludici del genere, quindi rigorosamente visuale isometrica e, talvolta, addirittura perpendicolare al nostro personaggio.

Per quanto riguarda la grafica in generale è ben fatta, volutamente retrò e colori molto accesi dei personaggi che fanno contrasto con il resto molto più spento.

Rustler: i dialoghi

rustler

In Rustler possiamo già trovare la traduzione italiana dei dialoghi scritti.

Ogni dialogo è scritto ad hoc e fanno tutti leva su tematiche frutto di una sbronza nei peggiori bar.
Il nostro “eroe” oltre a essere alcolizzato, l’alcol infatti recupera tutti i punti vita, è completamente dissociato e svolge una attività da sicario
Il suo amico, che alla prima conversazione gli dice di bere per togliersi i postumi, ci propone di partecipare al Torneo per guadagnare metà del regno, e qui cito, la “bollente principessa”.

Per mettere la ciliegina sulla torta, nostra madre ci da dell’alcolizzato e del nullafacente mandandoci ad arare i campi.

Direi che, come primo giorno, non è niente male.

Rustler: le meccaniche

rustler

Rustler, che ci crediate o no, ha delle meccaniche interessanti, rimanendo comunque fedeli all’idea del titolo e all’ispirazione da parte di GTA.

Una delle prime quest ci porterà a rubare un cavallo che, una volta rubato, dovremmo portare al nostro amico.
Per far perdere le tracce alla polizia, che è composta da cavalieri con lampeggianti, dovremmo andare a riverniciare il cavallo, Chiaro riferimento al Pay ‘n Spray.

Rustler: il mio pensiero

Il concept di Rustler è folle, passa dall’ignorante al no-sense con una naturalezza spiazzante, l’ho provato per un po’ e ridevo ogni cinque minuti.

Personalmente penso che la fetta più giovane di pubblico farà fatica ad apprezzarne il fascino, abituati a grafiche ultra-realistiche, visuali in prima persona e storie complesse, le bellezze di un gioco fatto per essere solo un gioco vengono perse, così come la visuale isometrica ormai usata molto raramente e definita obsoleta.

rustler

Per essere ancora in fase di sviluppo, la demo merita veramente il tempo speso a giocarci;
In un mondo dominato da E-Sports e scontri competitivi, ormai anche su Prato Fiorito, giocare per il puro gusto di divertirsi non può fare altro che bene.

Per quanto riguarda le tematiche trattate, ovviamente, non è adatto al pubblico più piccolo ma per noi più grandi può rivelarsi un passatempo per scaricare lo stress accumulato dagli impegni di ogni giorno.

Il gioco è ancora in fase di sviluppo e sono aperte le iscrizioni per la Closed Beta dove potete iscrivervi e, se gli sviluppatori lo ritengono opportuno, ricevere una key per gustarvi anche il gioco completo a patto di segnalare eventuali bug o modifiche da attuare prima del lancio previsto per il primo quadrimestre del 2021.

Vi invitiamo dunque a giocare la demo: Rustler Prologue e a divertirvi in un medioevo villano ed ignorante.

Cosa ne pensate?

Rustler sarà un titolo must-have?

Avete già provato la demo?

0 0 vote
Voto Articolo

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x