Ubisoft Forward Settembre 2020

Cari FollowHz,

Ieri sera Ubisoft durante il suo Show ha presentato alcuni giochi futuri, alcuni titoli già visti, competizioni E-Sports e anche qualche vecchia conoscenza.

Le novità sono tante ed anche l’hype, quindi non ci resta che partire alla scoperta di questo Ubisoft Forward.

Ubisoft – Immortal Fenyx Rising

ubisoft

Primo titolo presentato, Immortal Fenyx Rising è un Open World ispirato direttamente dalla mitologia greca e dai racconti dei Titani.Ubisoft, secondo alcuni rumors, ha preso molto da Zelda: Breath of the Wild e non hanno tutti i torti; sia la grafica molto cartoonesca e colorata che anche il modo di interagire con il mondo di gioco richiamano molto il titolo Nintendo.

La trama è molto semplice, la mappa è divisa in zone e ad ogni zona corrisponde un dio da salvare, sconfiggendo nemici diversi fino a boss sempre ripresi dalle opere classiche.

Durante la presentazione devo dire che hanno fatto un lavoro magistrale per quanto riguarda le cinematiche e le musiche che l’hanno resa un qualcosa di unico, inoltre interessante la completa personalizzazione del personaggio.

Verso la fine ci è stato detto che questo titolo sarà anche disponibile su Stadia, basta avere un account Gmail per avere accesso a questo e molti altri giochi.

Ubisoft – Scott Pilgrim vs. The World: The Game

ubisoft

Gioco più che retrò! I più vecchi di noi si ricorderanno i famosi Metal Slug e questo gioco è lo stesso concept.
Un classico gioco 2D a scorrimento orizzontale dove dobbiamo farci strada attraverso i 7 ex-fidanzati della ragazza di cui ci siamo innamorati aiutati dai nostri amici (n.d.r. tutto è precipitato troppo in fretta).

Non preoccupatevi, è delirante proprio quanto sembra e forse di più, colori classici dei cabinati 8 bit e suoni perforatimpani vi faranno compagnia in questa avventura.

Consigliato leggere il manga e vedere l’adattamento cinematografico prima di approcciarsi per capire cosa stia succedendo a schermo mentre perdi diottrie.

Ubisoft – Prince of Persia: le Sabbie del Tempo (Remake)

ubisoft

Su questo titolo non mi dilungherò più di tanto; titolo del 2007 riscritto e migliorato in tutti i suoi aspetti.
Per tutte le movenze, sia del Principe che degli altri personaggi, la produzione ha fatto un uso massiccio di motion capture in modo da rendere le animazioni il più possibile vicine ai movimenti reali.

Rispetto al 2007 abbiamo una grafica migliorata che non snatura l’atmosfera del gioco, il modello del principe è poco rifinito ma la motion capture lo fa apparire un po’ più vivo.

Sembrerebbe che il titolo non si approccerà alla next-gen e uscirà solo per le console attuali.

Ubisoft – Rainbow 6 Siege: World Cup

ubisoft

Ubisoft ha anche trovato spazio per gli E-Sports. L’azienda ha voluto sottolineare quanto, come negli altri sport, il rispetto per gli avversari e il rispetto delle altre etnie sia sacrosanto per poi passare alla presentazione effettiva del torneo.
Per legare sempre di più E-Sports agli sport tradizionali come ambassador è stato scelto Tony Parker, ex cestista francese che oltre alla nazionale ha giocato per anni con i San Antonio Spurs a livelli alti nell’NBA come Playmaker vincendo anche molti premi.

Infine, hanno presentato anche la nuova season con un trailer fatto a cartone e hanno annunciato il free upgrade alla next-gen per tutti con risoluzione 4k fino a 120 fps.

Ubisoft – Watch Dogs Legion

ubisoft

Terzo titolo della serie, questa volta siamo in una Londra molto cyberpunk in cui posiamo utilizzare diversi personaggi con ognuno delle abilità specifiche.

Prima di parlare del titolo, hanno sottolineato l’importanza artistica che la musica può aggiungere ad un gioco, qui entra in gioco Stormzy, rapper britannico che, oltre ad avere girato un suo personaggio in motion capture, è uno dei creatori della colonna sonora del titolo.

Presentandoci molti dei personaggi utilizzabili e le loro abilità ci hanno fatto vedere come personalizzarli con oggetti estetici, inoltre, l’aggiunta del Season Pass come in altri titoli ci permette di acquistare e giocare di nuovo nei panni di Aiden Pearce

Questo titolo ha una resa grafica di Londra che sembra non avere nulla da temere dalla concorrenza in termini grafici, inoltre secondo alcuni rumor sulle Xbox next-gen supporterà il Dolby Vision ma niente è confermato.

Aspettiamo quindi il 29 ottobre per vedere cosa ci regalerà

Ubisoft – Riders Republic

ubisoft

Prendete: sport estremi, riders, tamarraggine, idiozia e una buona dose di musica da strada ed ecco il nuovo titolo di Ubisoft.

Gioco che rompe tutti gli schemi possibili e che porta gli sport estremi nelle nostre case.
Un MMO che propone l’uso di bici, sci, snowboard, tute alari, parapendii e molto altro per sfrecciare in alcuni paesaggi Americani iconici oltre a qualche altro luogo del mondo e un parco per stunt creato apposta per dare sfogo alle nostre idee di stunt, il tutto accompagnato da una soundtrack che spinge forte.

Chi ha giocato a Steep potrà rievocare vecchi ricordi ed emozioni.
Ubisoft ha inoltre rinnovato gli Sponsor come ad esempio Xtreme Sports, RedBull, Rossignol e molti altri già visti.

Potremmo portare noi e io nostro stile su neve, sabbia, roccia, e perché no anche in aria.
Il titolo, tornando un attimo serio, vuole porre al centro dell’attenzione la natura e la sua bellezza grazie ad un’ottimizzazione per next-gen e le sue nuove capacità grafiche.

Non vedo l’ora di avere sottomano questo titolo per inevitabilmente rompermi tutte le ossa (n.d.r. virtuali si intende) cercando di ricreare trick al limite del reale; mi tocca aspettare il 25 febbraio 2021.

Consiglio di vedere il trailer qui sotto per capire veramente di cosa stiamo parlando.

Considerazioni

Dopo il precedente Ubisoft Forward questo potrebbe risultare povero di vere novità nel mondo videoludico, anche perché sembrerebbe che Ubisoft abbia abbassato di qualche anno il target di età a cui puntare cercando comunque di conquistare i più grandi grazie alla nostalgia realizzando remake di titoli vecchi.

Il titolo che secondo me potrebbe ricevere più consensi è senza dubbio Watch Dogs Legion anche se, personalmente parlando, Riders Republic mi fa impazzire.

Per quanto riguarda Immortal Fenyx Rising si rivelerà secondo me un valido gioco ma accostandolo già a Zelda verrà massacrato da critica e utenti Nintendo e potrebbe rivelarsi un flop che Ubisoft non dimenticherà facilmente.

Cosa ne pensate?

Questa Ubisoft Forward ha rivelato qualche titolo che aspettavate?

Quale gioco comprerete al Day-One?

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x