Lizard Squad rivendica l’attacco hacker a EA!

Salve a tutti cari FollowHz!

Purtroppo gli Hacker sono una realtà e spesso riescono a mettere quasi in ridicolo i “fragili” sistemi di sicurezza delle software house. A quanto pare è quello che è successo ai danni di Electronic Arts da parte di Lizard Squad.

Stando a quanto dichiarato su Twitter dal noto gruppo di hacker, sarebbe proprio loro la causa del mancato funzionamento dei server di qualche giorno fa, ma non solo! Questa azione sarebbe stata una vendetta scaturita dal BAN permanente attuato da EA stessa ne riguardi di Kurt0411, famoso Pro Player di Fifa 20

Eccovi a seguire il comunicato ufficiale con le ragioni del BAN:

“Nel novembre 2019, dopo una serie di violazioni del Codice di condotta nell’ambito della EA SPORTS FIFA Global Series in cui ha minacciato dipendenti e altri giocatori, a Kurt0411 è stato vietato di competere o partecipare a qualsiasi evento EA SPORTS FIFA 20 Global Eventi e nelle competizioni future. Da quel momento, Kurt ha continuato a pubblicare messaggi offensivi, intimidatori e video su dipendenti di EA e Pro Player sui social media e ha incoraggiato altri utenti a fare lo stesso.

Il suoi messaggi hanno superato il limite della decenza con attacchi molto personali che violano i nostri Termini di servizio. Non tolleriamo tali gravi e ripetuti comportamenti. Di conseguenza, oggi l’account EA di Kurt0411 sarà bloccato e gli sarà vietato di giocare e accedere ai nostri servizi.

Creiamo giochi per far divertire la community. Creare un’esperienza sicura e divertente per tutti senza la paura di molestie o abusi è una parte vitale di ciò. I nostri Termini di servizio includono un Codice di condotta che chiediamo ai giocatori di rispettare per mantenere le nostre comunity sane e sicure.”

Eccovi, invece, i tweet del team che ha rivendicato l’attacco: 

Non si è ancora ben capito che ruolo abbia il Pro Player in questa faccenda, ma pare chiaro che i ragazzi di Lizard Squad ritengano ingiusto il provvedimento preso dalla software house canadese e che ci tengano a far capire quanto gli sia venuto facile mettere in crisi i loro sistemi di sicurezza tanto da annullare addirittura un BAN.

Pur rimanendo neutrali nell’emettere un giudizio a riguardo, quello che in quanto 4GameHz ci preoccupa maggiormente è la sicurezza dei dati di noi giocatori: è veramente così semplice far crollare le difese di una software house così grande come EA?

Voi cosa ne pensate? Ritenete che la sicurezza sia adeguata o avete timore che i vostri dati finiscano nelle mani di persone “sbagliate”? 

 

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x