IL REMAKE DI RESIDENT EVIL 3 POTREBBE AVER PIU’ ELEMENTI REMIXATI RISPETTO A QUELLO DI RESIDENT EVIL 2!

Come riportato da Gamingbolt.com, cercare di ricreare un gioco amato per una nuova generazione può essere un compito davvero arduo anche per gli studi più qualificati, il che rende ancora più speciale la versione remake di Resident Evil 2 uscita l’anno scorso.

Per quanto il gioco sia stato soggetto (come spesso succede in questi casi) a grandi cambiamenti per quel che riguarda l’impostazione del gameplay, il remix dei luoghi, ecc., È stata nel complesso una riproduzione molto fedele del titolo originale.

Per quel che riguarda il terzo capitolo della serie, il cui Remake è atteso per la fine di quest’anno, sembra che potrebbe essere soggetto a una maggiore dose di remix.

Nel corso di una intervista tenuta ai microfoni di Famitsu.com, i produttori Peter Fabiano e Masao Kawada hanno risposto a diverse domande riguardo il gioco.

Quando si è arrivati alla questione dei cambiamenti, Kawada ha affermato che i ritmi della trama sarebbero rimasti sostanzialmente gli stessi, ma che rispetto a Resident Evil 2 sarebbero stati ben maggiori, dichiarando che coloro che conoscono il finale e la storia originali, con questo remake potranno avere la sensazione di giocare a qualcosa di fresco, come uscito per la prima volta.

In specifico indica il personaggio di Carlos, il cui nuovo design porterà anche alla sua personalità e al suo ruolo nella.

Resident Evil 2 ha praticamente fatto centro sotto tutti gli aspetti al momento dell’uscita (fatta forse eccezione per la mancanza di modalità bonus), quindi si può sperare che Resident Evil 3 possa fare lo stesso quando uscirà il 3 aprile, insieme al multiplayer Resident Evil: Resistance.

 

(Immagini tratte da Gamingbolt.comMKIceAndFire).

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x