Home Tripla A Tripla A sparatutto MOLTI TRA I PIU’ FAMOSI STREAMER HANNO MINACCIATO DI NON GIOCARE PIU’...

MOLTI TRA I PIU’ FAMOSI STREAMER HANNO MINACCIATO DI NON GIOCARE PIU’ A FORTNITE E DI PASSARE A APEX LEGENDS E PUGB FINTANTO CHE NON VERRANNO RIMOSSI I MECH!

0
8

Salvissimamente ben ritrovati FollowHz!

Come riferisce Fortniteintel.com, la decisione da parte di Epic Games di introdurre, tramite il nuovo aggiornamento della stagione X, i mecha denominati B.R.U.T.E. all’interno di Fortnite, ha scatenato le ire di una considerevole parte dei giocatori, principalmente streamer, i quali hanno rilasciato dei messaggi ultimatum su Twitter dove dichiaravano che avrebbero lasciato il gioco fino a quando saranno stati tolti dal gioco.

Brute Fortnite III

(Immagine tratta da Muselk).

Il motivo di questa protesta della community attraverso l’abbandono di massa risiederebbe nel fatto che, per come sono stati progettati, i B.R.U.T.E. posseggono una potenza tale che qualunque nemico gli si para loro davanti può essere annientato.

Una potenza eccessiva agli occhi dei giocatori e non solo visto che, stando a quanto riportato da Dotessports.com, la stessa World Cup Championship di Fortnite, Bugha, ha fatto richiesta che questi veicoli venissero rimossi dal gioco.

Brute Fortnite IV

(Immagine tratta da Muselk).

Nello specifico, anche se all’inizio affrontarli sembra non essere una impresa insormontabile per i veterani di molte battaglie dello sparatutto in terza persona, le cose si complicano nel corso dei tempi conclusivi delle sessione di gioco (dato che gli spazi, rispetto alle fasi iniziali, sono notevolmente più ristretti, di fatto non lasciando possibilità di manovra per fronteggiare i B.R.U.T.E. i quali possono annichilire gli avversari senza quasi alcun ostacolo).

Brute Fortnite V

(Immagine tratta da Muselk).

Tra i tanti messaggi rilasciati su Twitter riportiamo qui di seguito quello di Ben “Dr Lupo”, il quale ha dichiarato nelle primissime ore della giornata di ieri non avrebbe fatto alcuna livestreaming di Fortnite perché preferisce “rimanere calpestato dai mecha, almeno per un po’” e che piuttosto i followers avrebbero potuto aspettarsi una probabile live di PUGB o Apex Legends.

Di fatto una live dedicata a PUGB da parte di Dr Lupo è stata trasmessa per circa due ore e mezza, ottenendo un grande successo di visualizzazioni e pubblico ben superiore a quelle delle sue solite sessioni di streaming.

Brute Fortnite VI

(Immagine tratta da Muselk).

Solo da questo, è facile constatare quanto forte sia lo sdegno dei giocatori e, dato che Epic Games non abbia ancora dato annuncio di possibili rimozioni o modifiche di questi veicoli mecha, è assai probabile che una grossa fetta di pubblico decida di abbandonare definitivamente il gioco.

Non resta che incrociare tutte le dita degli arti superiori e inferiori e attendere come si evolverà la cosa.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *