Salve a tutti, cari FollowHz!

il 13 settembre Nintendo ha mostrato i giochi in uscita, ovviamente, esclusiva Nintendo Switch durante il Nintendo Direct. Di seguito, il riassunto della presentazione.

Nintendo Direct: i giochi annunciati

Di seguito, l’elenco completo dei giochi presenti al Nintendo Direct:

nintendo direct

  • Fire Emblem Engage: si tratta del nuovo capitolo del famoso rpg di Intelligent Systems in uscita il 20 gennaio con, ovviamente, la standard edition, ma è prevista anche una Divine Edition con contenuti per collezionisti, come artbook e cartoline. Nel gioco, controlleremo un ragazzo o ragazza dai capelli rossi e blu che si risveglia dopo un lungo sonno di ben 1000 anni in un mondo diviso in quattro regni che hanno unito le loro forze per imprigionare un drago maligno ma, proprio al momento del risveglio del protagonista, il temibile drago sta per liberarsi. Il gameplay è il classico sistema a turni originale di Fire Emblem arricchito con una nuova meccanica che permette al protagonista e i suoi compagni personalizzabili di evocare in campo alcuni dei personaggi storici della serie Fire Emblem, come Mart, Sigurd e Celica.
  • It Takes Two: il celebre goty del 2021 uscirà il 4 novembre su Nintendo Switch e sarà giocabile anche in due su una sola console, su due console diverse tramite la comunicazione wireless, o online, grazie al Pass amici gratuito.
  • Xenoblade Chronicles 3 Season Pass Volume 2: si tratta di un nuovo pacchetto che includerà nuovi costumi, Ino, un nuovo eroe meccanico e nuove strategie di battaglia con anche nuove sfide ricche di battaglie a ondate contro vari nemici. Il DLC uscirà il 14 ottobre.

nintendo direct

  • Project Zero/Fatal Frame: Mask of the Lunar Eclipse: uscirà su tutte le piattaforme all’inizio del 2023. Si tratta del remake dell’omonimo gioco uscito su Nintendo Wii di Koei Tecmo nel 2008. Nel gioco, controlleremo Ruka Minazuki che, dopo essere misteriosamente scomparsa da bambina, ora adolescente, visita un ospedale abbandonato alla ricerca dei suoi ricordi perduti. Il gameplay prevede la famosa Camera Obscura per respingere gli spiriti malvagi e riportare alla luce eventi da tempo dimenticati.
  • Fitness Boxing: Fist of the North Star: un inaspettato fitness game su Kenshiro giocabile tramite joycon usati come guanti da boxe. In questo modo, muovendosi al momento giusto, si possono annientare i propri nemici. In uscita a marzo.
  • Tunic: il famoso metroidvania soulslike del Tunic Team uscirà il 27 settembre su Nintendo Switch.

nintendo direct

  • Front Mission 1st e 2nd: sono i due remake dei giochi di guerra tattici di Square Enix usciti su Snes e PS1 che combina mecha e armi militari contemporanee. Per vincere i combattimento, dovremo colpire parti specifiche degli avversari. Il primo remake uscirà quest’estate, mentre del secondo non si sa ancora nulla.
  • Harvestella: in uscita il 4 novembre, ma con una demo gratuita disponibile già da ora che conserverà i salvataggi nel gioco completo, ci permetterà di esplorare varie città e dungeon in questo mondo: la città di Nemea, dove i ciliegi sono sempre in fiore; la città costiera di Shatolla, piena di taverne; il villaggio di Lethe, con i suoi magnifici colori delle quattro stagioni; la nevosa capitale sacra Argene. L’obiettivo sarà raggiungere i Seaslight, quattro cristalli giganti che regolano le stagioni in un percorso ricco di ostacoli, ma anche di amici come Shrika, una missionaria in cerca di una nuova fede; Heine, un meccanico di bell’aspetto; Asyl, un discendente dei Wind Readers; Aria, una ragazza misteriosa che dice di venire dal futuro. In battaglia sarà possibile passare istantaneamente da una classe all’altra per trionfare, come il Fighter, che sferra veloci colpi di spada, lo Shadow Walker, che infligge colpi letali con delle spade gemelle, o il Mage, specializzato in attacchi magici.
  • Splatoon 3: Nintendo ha confermato nuovi giorni di festa: il primo alle 02:00 di sabato 24 settembre e un altro, sempre alle 02:00, di lunedì 26 settembre.

nintendo direct

  • Octopath Traveler 2: è il sequel del nuovo rpg a turni di Square Enix in uscita il 24 febbraio su tutte le piattaforme. In questo nuovo capitolo guideremo otto diversi eroi all’interno della terra di Solistia, scoprendo le loro storie e creando la nostra squadra di guerrieri.
  • Theatrhythm: Final Bar Line: un nuovo capitolo della saga di rhytm game basato sulle varie serie di Final Fantasy con ben 385 brani. Il gioco è dai due ai 4 giocatori, in cui due giocatori possono unire le forze in locale nello Stile coppia, mentre un massimo di quattro giocatori potranno affrontarsi a tempo di musica nella modalità Multibattaglia online, con varie modalità inedite di questo nuovo capitolo della serie. Uscirà il 16 febbraio con disponibile il season pass e 27 brani extra.
  • Mario + Rabbids: Sparks of Hope: ribadito dall’Ubisoft Forward che sarà disponibile a partire dal 20 ottobre in esclusiva su Nintendo Switch.
  • Remake del N64: solo per gli abbonati a Nintendo Switch Online + Pacchetto Aggiuntivo, sono stati annunciati i seguenti remake: nel corso del 2022 usciranno Pilottwings 64 e Mario Party 1-2; nel corso del 2023, invece, usciranno Mario Party 3, Pokemon Stadium 1-2, 1080°Snowboard, Exitebike64 e 007GoldEye (con la modalità multiplayer online).

nintendo direct

  • Various Daylife: l’ennesimo rpg dai creatori di Octopath Traveler disponibile ora su PC e Nintendo Switch, mentre su PS4 uscirà il 16 settembre. Il gioco è ambientato nel mondo di Antoecia e il nostro compito sarà di esplorare il territorio, ampliare il nostro insediamento e imbarcarci in spedizioni per scoprire i segreti di questa nuova terra, facendo attenzione nello scegliere le poche risorse fuori dalle nostre mura. Tra le ricompense, sono stati annunciati materiali per espandere i nostri possedimenti, nuovi personaggi e storie. 
  • Mario Strikers: Battle League Football: annunciato il pacchetto contenuti 2 in uscita entro fine mese che aggiunge i seguenti contenuti: due nuovi atleti (Pauline caratterizzata da potenza fisica che punta su movimenti rapidi e contrasti determinati e Diddy Kong, un veloce centrocampista dotato di tecnica sopraffina e grande abilità nei passaggi) insieme ad nuovo equipaggiamento, un nuovo stadio, classifiche individuali basate sul punteggio abilità, opzioni di personalizzazione per il pubblico e opzioni per gli effetti dello stadio.
  • Atelier Ryza 3: Alchemist of the End & the Secret Key: il nuovo capito della serie jrpg di Koei Tecmo uscirà il 23 febbraio in cui Ryza e i suoi amici salpano verso diverse isole misteriose apparse all’improvviso per indagare e scoprire il motivo.
  • Mario Kart 8 Deluxe: annunciato il nuovo pacchetto 3 del season pass che contiene otto circuiti, tra cui il Valico Addobbo e il Giardino di Peach.
  • Nintendo Switch Sports: mostrato il nuovo aggiornamento gratuito invernale del gioco, disponibile quindi in inverno, che vede l’aggiunta del golf tra gli sport praticabili nel gioco con 21 buche e giocabile sia in locale sia in multiplayer online con fino a 8 giocatori contemporaneamente in campo grazie alla modalità “Golf a Eliminazione”, dove chi impiega più tiri a mandare in buca la pallina viene eliminato. 

nintendo direct

  • Pikmin 4: non si sa molto del gioco, è stata solo mostrata la maglia a tema di un Myamoto molto felice mentre spiegava che il gioco avrà l’azione di prospettiva dei Pikmin di maggior controllo grazie a Nintendo Switch senza andare nel dettaglio. Uscirà nel 2023.
  • Bayonetta 3: si è mostrato con ben 8 minuti di gioco con momenti d’azione e scene d’intermezzo, oltre a svelare diverse cose riguardanti nuovi personaggi e meccaniche di gioco. La protagonista dovrà proteggere il mondo dall’improvvisa invasione dalle homunculus, temibili armi biologiche create dall’uomo, quindi, per la prima volta nella serie, vedremo Bayonetta combattere per qualcun altro oltre che per se stessa. Non mancheranno vechcie conoscenze come il giornalista Luka, un’altra strega di Umbra, Jeanne, e l’apprendista strega Viola. Il gioco uscirà il 28 ottobre.
  • Resident Evil 7, Resident Evil Village, Resident Evil 2 e Resident Evil 3 Remake usciranno tutti in cloud, probabilmente per evitare lag nel gioco: 2-3-7 usciranno nel corso di quest’anno senza una data precisa, mentre Village uscirà il 28 ottobre con l’espansione annunciata per il 2 dicembre.
  • Sifu: il famoso beat’em up di Slocap uscirà anche su Switch l’8 novembre.

nintendo direct

  • Crisis Core- Final Fantasy VII- Reunion: questa remastered del prequel di Final Fantasy VII uscirà ovunque il 13 dicembre e includerà una grafica HD migliorata, un sistema di combattimento aggiornato e una colonna sonora riarrangiata. 
  • Radiant Silvergun: già disponibile, è un grande classico degli sparatutto sviluppato dallo studio giapponese Treasure. Il gioco è ambientato nel futuro distopico del 2520 in cui l’umanità è stata annientata dalla luce emessa da un antico monolite. Tutti, tranne quattro membri dell’equipaggio dell’incrociatore spaziale Tetra e un robonoide e sopravvivono in orbita intorno alla Terra. Dopo un anno dopo a causa di esaurimento scorte di bordo, l’incrociatore è stato costretto a rientrare nell’atmosfera. Così, gli ultimi sopravvissuti sono costretti a combattere per evitare l’estinzione dell’umanità. Il gioco è ricco di nemici che possono attaccare i personaggi in tutte le direzioni e dovremo affrontare ben 23 boss.
  • Tales of Symphonia Remastered: si tratta di un classico rpg per Gamecube rimasterizzato considerato tra i migliori rpg mai fatti da Bandai Namco che ci offrirà un miglioramento di grafica e gameplay.
  • Kirby’s Return to Dream Land Deluxe: è la remastered del gioco uscito su Wii, migliorato dal punto di vista tecnico. Il gioco uscirà il 24 febbraio.
  • The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom: si conclude col botto questo Nintendo Direct col sequel ufficiale di Breath of the Wild in uscita il 12 maggio 2023. Nel filmato, vediamo Link che spalanca il portone di un santuario situato su un’isola nel cielo, per poi saltare da una sporgenza e tuffarsi tra le nuvole. Successivamente vediamo alcune brevi sequenze di gameplay, con l’ultima che mostra il nostro eroe navigare tra i cieli grazie a una sorta di aliante di pietra dandoci l’impressione che quest’avventura sarà ambientata nei cieli di Hyrule.

Di seguito, il trailer di Tears of the Kingdom:

E a voi, quale gioco mostrato vi è piaciuto di più? Ditecelo qua sotto!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *