Salve a tutti, cari followHz!

ieri 2 giugno, si è tenuto lo State of Play giugno 2022 dove ci sono stati finalmente alcuni annunci interessati, sebbene si siano concentrati perlopiù sui giochi in uscita per il nuovo PSVR2. Guardiamoli insieme

State of Play giugno 2022: i giochi dell’evento

Di seguito, i giochi annunciati:

state of play giugno 2022

  • Immediatamente, Sony ha voluto mettere le cose in chiaro annunciando che Resident Evil 4 Remake arriverà il 24 marzo 2023 su PS5, PC, Xbox Series X/S e col supporto a PSVR2. Contemporaneamente, sempre a proposito di PSVR2, è stato anche annunciato Resident Evil Village per PSVR2 in data ancora da confermare.
  • Successivamente, sempre per il PSVR2, è stato annunciato The Walking Dead Saints & Sinners Chapter 2 Retribution, già uscito su PS4, ma in questa nuova versione, secondo Skydance, ci saranno però meno risorse da trovare e un numero sensibilmente più elevato di zombie, da qui la necessità di ponderare con attenzione ogni mossa compiuta nell’esplorazione della cittadina della Louisiana. Il gioco uscirà in un generico 2023 anche su PC.
  • Un nuovo gioco per il PSVR2, ovvero, No Man’s Sky, in cui il team ha potuto mostrare l’altissima grafica in-game che avrà il gioco, senza però dare una finestra di lancio del gioco.
  • Anche Guerrilla Games ha fornito ulteriori dettagli per Horizon: Call of the Mountain, sempre in esclusiva PSVR2, di cui vi ho già parlato qui, in cui controlleremo Ryas, un’ex guerriera Carja delle Ombre che spera di potersi redimere investigando su una misteriosa minaccia per il Dominio. Durante il suo viaggio, incontreremo vecchi e nuovi personaggi, tra cui Aloy. Oltre alla campagna principale, Horizon: Call of the Mountain avrà anche la modalità River Ride, che permetterà di ammirare il mondo di Horizon da una visuale privilegiata, sebbene non esente da pericoli: durante le traversate fluviali, alcune macchine potrebbero infatti tentare di saltare a bordo della barca. Non è stata ancora fissata una data di lancio per il gioco, solo che sarà presente al dayone dell’uscita di PSVR2 di cui ancora non si conosce la data.
  • Prima di lasciare l’evento, Guerrilla Games ha annunciato ancora il new game plus disponibile già da oggi per Horizon: Forbidden West che aggiunge al gioco una modalità ultradifficile e numerose altre aggiunte come la nuova funzionalità di trasmogrificazione che permetterà ai giocatori di personalizzare l’aspetto degli abiti equipaggiati per adattarlo a quello di altri abiti posseduti, mentre una nuova opzione consentirà di azzerare e ridistribuire liberamente i Punti Abilità guadagnati. Ma non solo: ci sarà anche un nuovo pacchetto di trofei per tenere traccia delle vittorie mentre si affronta nuovamente l’Ovest Proibito in una Nuova partita+ in questo nuovo livello di difficoltà. Inoltre, troverete anche un nuovo erborista che vende parti di animali; modificato anche l’anti-aliasing temporale per migliorare la qualità grafica in modalità Prestazioni su PS5 e il rendering su PS4 Pro.
  • Insomniac Games ha confermato l’uscita di Marvel’s Spiderman e Marvel’s Spiderman: Miles Morales su PC: il primo il 12 agosto, mentre il secondo ad autunno.
  • Tornato a mostrarsi l’interessante indie Stray di BlueTwelve Studio dove controlleremo un gatto in questo mondo misterioso. Hanno annunciato che uscirà il 19 luglio e, fin dal dayone, compreso nell’abbonamento PlayStation Plus Extra o Premium, per PS4 e PS5, oltre che per PC.

state of play giugno 2022

  • Si è mostrato poi The Callisto Protocol, sviluppato da Striking Distance Studios insieme al co-fondatore di Dead Space e, col gameplay mostrato, l’influenza di tale gioco si può vedere tutta sia a livello di ambientazioni che di gameplay: ambientato su Callisto, la maggiore luna di Giove, in The Callisto Protocol vivremo un incubo all’interno di un penitenziario di massima sicurezza, dopo che una sorta di strana pandemia si è diffusa tra la popolazione locale. Il gioco uscirà il 2 dicembre 2022 per PC, PS4, Xbox One, Xbox Series X/S e PS5.
  • Dai creatori di OlliOlli World, Roll7, è stato mostrato il nuovo Rollerdrome, il nuovo indie di skating futuristico che uscirà per PC, PS4 e PS5 il 16 agosto dove vedremo combinate acrobazie di skating con devastanti uccisioni in slowmotion.
  • Successivamente, Studio Sai ha mostrato Eternights, uno strano mix tra simulatore di appuntamenti e action jrpg ricco di dungeon e ambientato durante un’apocalisse. Arriverà nel 2023 per PC, PS4 e PS5.
  • Arriva il momento per Capcom di parlare di Street Fighter 6: sarà crossplatform per PC, Xbox Series X/S, PS4 e PS5, stranamente non per Xbox One ed uscirà nel 2023.
  • A sorpresa, è arrivato anche il Tunic Team durante quest’evento ad annunciare che Tunic uscirà il 27 settembre su PS4 e PS5.
  • Dopo 2 anni dal suo annuncio, è tornato all’improvviso Season: A Letter to the Future di Scavengers Studio per dimostrare che è ancora in sviluppo ed uscirà ad autunno 2022. Il gioco sembra estremamente narrativo dove controlleremo una ragazza che intraprende un lungo viaggio in bicicletta verso luoghi strani, documentando la vita per le persone del futuro.
  • Lo State of Play giugno 2022 termina col botto con un nuovo trailer su Final Fantasy XVI che uscirà in estate 2023 in esclusiva PS5. Nel trailer, Square Enix mostra Clive mentre si esibisce in rapide combo con la lama alternate a magie scenografiche per sconfiggere i suoi nemici, confermando un nuovo action rpg per la saga.

Di seguito, lo State of Play giugno 2022 per chi volesse recuperarselo:

Quale gioco vi intriga di più? Ditecelo qua sotto!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *