Salve a tutti, cari FollowHz!

Era da parecchio che non si sentiva più parlare di Overwatch, il multiplayer FPS di Blizzard, ma ora con Overwatch 2, i giocatori in hype sono tornati a popolare i server del primo “capitolo”. Inoltre, è stato pubblicato un video di presentazione di Sojourn, uno dei nuovi eroi che saranno introdotti con il secondo capitolo della serie ed è stata annunciata una livestream riguardante le novità del gioco.

Overwatch 2: la storia di Sojourn

overwatch 2

Per far salire l’hype alle stelle, la Blizzard ha pubblicato un video che racconta di Sojourn, il cui vero nome è Vivian Chase, un personaggio che vedremo già dalla beta del gioco: il video rivela le origini della combattente canadese dotata di impianti cibernetici, nello specifico, un’arma a energia dotata di due modalità di fuoco (automatico a 40 colpi e a colpo singolo caricato) e una railgun, quindi, probabilmente, sarà un personaggio incentrato sul DPS (Damage Per Second).

Sojourn faceva parte della squadra originale di Overwatch, ma la lasciò dopo la chiusura dell’organizzazione. Ne sapremo di più questa sera alle 20 durante la livestream di Blizzard che sarà divisa in due parti: un gameplay trailer di Sojourn e una serie di domande e risposte tra community e sviluppatori.

Overwatch 2: giocatori in hype per la beta tornano sui server

Com’era prevedibile, i giocatori sono tornati quindi a rigiocare al primo Overwatch, ma in forma abbastanza massiccia, al punto che la community subreddit del gioco ha dichiarato di essere la terza community di gaming per crescita sulla piattaforma social, con la conseguente e vertiginosa riduzione dell’attesa della ricerca di nuove partite.

La beta di Overwatch 2 comincerà il 26 aprile, ma solo per i giocatori su PC, mentre per quelli su console saranno probabilmente spiegati stasera nella live i dettagli. Potete iscrivervi alla beta da qui sapendo che la Blizzard sceglierà secondo i seguenti requisiti: obbligatorio possedere una copia del primo Overwatch, la regione d’appartenenza, il giorno in cui è stata effettuata la richiesta di partecipazione e della nostra configurazione hardware.

Overwatch 2: le novità della beta che si sanno per ora

overwatch 2

La beta includerà:

  • Il nuovo personaggio Sojourn.
  • Un reskin di Orisa, Doomfist, Bastion e Sombra.
  • Match fino a 5V5.
  • 4 Nuove Mappe (insieme a quelle già presenti sul primo Overwatch): Circuit Royal (New Escort Map), Midtown (New Hybrid Map), Toronto (New Push Map) e Rome (New Push Map).
  • La nuova Push Mode: nelle mappe (solo Toronto e Rome), ci sarà un robot che spingerà una barricata. Per vincere, si dovrà spingere la barricata il più lontano possibile. Allo scadere del tempo, vince la squadra con la distanza maggiore. Ci saranno checkpoint, dove il robot si fermerà per alcuni secondi e che costituiranno anche i punti di spawn per le squadre che li conquistano.
  • Ping System: Niente più voci casuali, tramite un pulsante, si attiverà un ping contestuale a seconda di ciò a cui si sta mirando all’interno della propria linea di tiro. Tuttavia, quando si interrompe la linea di tiro, il proprio ping mostrerà la sua ultima posizione nota.

Requisiti per raggiungere i 30 fps:

  • Sistema Operativo: Windows 7, Windows 8 e Windows 10.
  • Processore: Intel Core i3 o AMD Phenom X3 8650.
  • Scheda Video: NVIDIA GeForce GTX 600 series o AMD Radeon HD 7000 series.
  • Memoria: 6 GB RAM.
  • Spazio richiesto: 50 GB disponibili.

Requisiti per raggiungere i 60 fps:

  • Solo su Windows 10.
  • Processore: Intel Core i7 o AMD Ryzen 5.
  • Memoria: 8 GB RAM.
  • Scheda Video: NVIDIA GeForce GTX 1060 o AMD R9 380.

Di seguito, il trailer:

Anche voi siete impazienti di questo nuovo Overwatch? Ditecelo qua sotto!

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *