Salve GameHz,

.hack//G.U. LAST RECODE arriverà su Nintendo Switch, cosi come annunciato oggi da Bandai Namco. Il franchise di è nato da una collaborazione tra due giganti dell’animazione giapponese: Ito Kazunori (Mobile Police PATLABOR) e Sadamoto Yoshiyuki (Neon Genesis Evangelion), e ha dato vita a un futuristico JRPG focalizzato su “Il Mondo”, un MMORPG virtuale ma con conseguenze nel mondo reale. .hack//G.U. LAST RECODE sarà disponibile in formato digitale dall’11 marzo 2022

Accedendo di nuovo alla serie di .hack//G.U., i giocatori vestiranno i panni di Haseo, che intende rintracciare il Player Killer Tri-Edge per vendicare la sua amica Shino, uccisa nel gioco, ma in coma nella vita reale.

La remaster di LAST RECODE, lanciata in precedenza su PS4, include tutti e tre i titoli originali, RebirthReminisceRedemption, oltre a una quarta e ultima storia, Reconnection, ora interamente rimasterizzati e rinnovati per Nintendo Switch per celebrare il 20° anniversario del franchise.

.hack//G.U. di cosa si tratta?

.hack//G.U. è una serie di giochi di ruolo d’azione single-player per PlayStation 2, sviluppati da CyberConnect2 e pubblicati da Namco Bandai Games tra il 2006 e il 2007. La serie contiene tre giochi: .hack//G.U. vol. 1//Rebirth, vol. 2//Reminisce e vol. 3//Redemption. Il giocatore controlla un personaggio all’interno di un gioco online immaginario. I titoli sono stati diretti da Hiroshi Matsuyama che mirava ad affrontare le critiche della serie precedente e la trama, di Tatsuya Hamazaki, è stata scritta in concomitanza con .hack//Roots, un anime ambientato prima degli eventi dei giochi.

La storia si concentra su un personaggio di nome Haseo alla caccia di un altro giocatore di nome “Tri-Edge” che ha ucciso la sua amica Shino all’interno del gioco e l’ha lasciata in coma nella vita reale. Haseo si unisce a un’organizzazione che sta anche monitorando Tri-Edge. Il motivo per cui Shino e gli altri giocatori cadono in coma è legato all’AIDA, una misteriosa anomalia del computer che infetta i loro personaggi. Durante l’uscita dei giochi in Giappone, Bee Train ha prodotto .hack//Roots, che rappresenta i primi giorni di Haseo nel mondo. La serie è stata anche adattata in un manga, una light novel e un film in CGI.

.hack//G.U.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *