Ciao GameHz!

Non so quanti tra voi ancora non abbiano sentito nominare CD Projekt ma, negli ultimi 10 anni, la società nata nel 1994 a Varsavia è davvero riuscita a far parlare di sé.

Da azienda Indie impegnata nella localizzazione e nell’importazione di capolavori d’oltreoceano (Baldur’s Gate, Warcraft II…) a vero e proprio studio di produzione: con la fondazione della divisione Cd Projekt RED (CDPR) e l’adattamento videoludico della saga di The Witcher è entrata di diritto nell’olimpo dei più blasonati e apprezzati Studios di tutto il pianeta.

CD Projekt RED
Il logo della compagnia.

Alla stregua del drammatico Duello di Mustafar dove Obi Wan Kenobi condanna il tradimento di Anakin , anche l’astro di CDPR sembra sulla via del declino.
Ogni stella crea luci ed ombre e proprio queste ultime si sono abbattute inesorabili sull’apprezzato studio polacco a fine 2020, nello specifico in seguito all’uscita di Cyberpunk 2077, loro ultimo prodotto e adattamento del leggendario GDR cartaceo Cyberpunk 2020 creato da Mike Pondsmith nel 1990.

Qui sotto potete visionare il video di scuse di Marcin Iwiński, Co-Fondatore dell’azienda, pubblicato all’inizio di quest’anno e relativo alla bufera scatenatasi proprio su Cyberpunk 2077:

 

CD Projekt RED e le versioni Next Gen

Lanciato Cyberpunk 2077 in concomitanza con l’uscita della nuova generazione di console ma esclusivamente in versioni Old Gen, i fan si sono immediatamente posti la domanda:

“A quando la versione Next Gen (ormai Current Gen)?”

La risposta di Cd Projekt RED non si è lasciata attendere, pubblicando una Roadmap con i principali aggiornamenti, indicando come finestra di lancio fine 2021 e aggiungendo (in seguito) al piatto la sensazionale notizia di essere al lavoro anche su una versione Next Gen di The Witcher 3: Wild Hunt.

CD Projekt RED
Roadmap degli aggiornamenti relativi a Cyberpunk 2077.

In seguito all’annuncio si sono susseguite numerose notizie ufficiali e anche alcune ritrattazioni, fino ad arrivare a questa settimana nella quale la vicenda di CDPR ha visto l’arrivo di non uno ma ben due interessanti aggiornamenti.

Aggiornamento del 19 Ottobre 2021: Entrambe le versioni Next Gen di The Witcher 3: Wild Hunt e Cyberpunk 2077 sono state sottoposte oggi al processo di Rating per l’Europa. Questo avvenimento potrebbe far intuire che la data effettiva di rilascio non sia poi così lontana e che la Roadmap inizialmente stabilita da CDPR (che indicava come finestra di lancio la Fine del 2021) verrà rispettata.

Giusto per darvi un’idea: GTA The Trilogy: Definitive Edition ha ottenuto il rating circa due settimane fa e verrà rilasciato entro la fine del 2021. Da un Leak non confermato si presume che la versione digitale vedrà il suo rilascio l’11 di Novembre.
(Il nostro articolo su GTA The Trilogy: Definitive Edition è disponibile QUI).

“L’obiettivo è di rilasciare la versione Next Gen di Cyberpunk 2077 più tardi, durante quest’anno. Allo stesso tempo, tenendo ben presente la lezione che abbiamo appreso durante l’ultimo anno e che questo progetto rimane tutt’ora in sviluppo, non possiamo affermare con certezza che questa previsione non possa cambiare.”

Questo è quanto affermato da Michał Nowakowski (SVP of Business Development) durante la Conferenza relativa ai ricavi di CDPR per la prima metà del 2021.

“[Lo sviluppo dell’aggiornamento Next Gen di The Witcher 3] sta procedendo e non possiamo essere del tutto certi che la data di rilascio non subirà cambiamenti.”

CD Projekt RED
Immagine dal sito del PEGI relativa al rating delle versioni di The Witcher 3: Wild Hunt.

Aggiornamento del 20 Ottobre 2021: Nonostante le ultime affermazioni (seppur condite da un concreto senso di incertezza) potessero lasciar ben sperare, nella giornata di ieri il profilo ufficiale di Twitter di CDPR ha sancito, granitico e inequivocabile, un ulteriore ma (a quanto pare) definitivo rinvio di entrambe le versioni.

CD Projekt RED
Dichiarazione di CDPR pubblicata ieri sul profilo Twitter.

“Cari tutti,

Abbiamo un importante aggiornamento riguardante le versioni Next Gen di Cyberpunk 2077 e The Witcher  3: Wild Hunt per console e PC. Basandoci sulle indicazioni forniteci dai Team che supervisionano lo sviluppo di entrambi i giochi, abbiamo deciso di posporre il loro rilascio fino al 2022.

Il nostro obiettivo corrente per Cyberpunk 2077 è il primo quarto del 2022, e il secondo quarto del 2022 per The Witcher  3: Wild Hunt.

Ci scusiamo per il protrarsi dell’attesa, ma vogliamo fare le cose nel modo giusto.”

Con queste parole chiare e concise si chiude quindi il dibattito su quando queste fantomatiche versioni Next Gen vedranno la luce.
Inutile specificare che, a seguito di queste dichiarazioni, il web si è scatenato soprattutto considerando gli ultimi episodi che hanno coinvolto CDPR e i travagliati sviluppo e rilascio di Cyberpunk 2077.

Un ulteriore rinvio che va ad aggiungersi ai numerosi scivoloni della compagnia potrebbe minare seriamente la reputazione di CDPR ma, personalmente, mi sento di tirare un sospiro di sollievo per questa loro decisione di lavorare agli update con maggiore tranquillità.

Proprio il risultato ottenuto con lo sfortunato (ma notevole) Cyberpunk 2077 ha fatto decidere per un approccio meno frettoloso.

Nessuna menzione invece riguardo al modello commerciale con il quale verranno distribuite queste versioni.
Si parla di “aggiornamenti” ma vi sono speculazioni (e niente di ufficiale) sul fatto che possano essere distribuiti come giochi a parte e, quindi, in seguito ad un ulteriore acquisto.

CD PRojekt RED
Una suggestiva immagine degli studi di CD Projekt RED di Varsavia, visti dall’alto.

Che sia questa la soluzione per Cd Projekt Red per risollevare una (un tempo) cristallina reputazione che, secondo alcuni, è ormai irrimediabilmente compromessa?

E voi cosa ne pensate?

Siete felici che, nonostante il rinvio, ci sia comunque (all’incirca) una data per queste nuove versioni e che CDPR stia dimostrando di non voler affrettare lo sviluppo o preferireste comunque una data di rilascio precisa ed entro il 2021?

Ditecelo nei commenti!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *