Shin Megami Tensei V Speciale E3 2021 – Demoni, Demoni ovunque…

Bentornati cari FollowHz,

state pronti per esplorare l’ignoto!

La Atlus ci ha donato epiche storie in videogiochi unici, ma manterrà lo stesso livello in Shin Megami Tensei V? Venitelo a scoprire in questo speciale per l’E3 2021!

Il nome della casa di sviluppo Atlus potrebbe accendere una scintilla ad alcuni videogiocatori che ci seguono, con la particolarissima line-up di titoli che l’ha caratterizzata nella sua lunghissima storia. Parliamo di videogiochi che non sono solo riusciti a rivoluzionare il genere di appartenenza, ma anche di far capire fin dove questo medium può arrivare a spingersi. Persona e Shin Megami Tensei, le due serie di punta parallele dell’azienda, macinano capolavori ad ogni nuovo capitolo, imbastendo filosofia, narrative lunghe e sfaccettato e personaggi complessi da apprezzare anche dopo tantissime ore di gioco.

Proprio per questo l’annuncio di Shin Megami Tensei V può essere considerato uno dei più importanti di questo E3 2021, in quanto mette sul tavolo uno degli assi nella manica di una Nintendo sempre più interessata all’inserimento di specifiche fan base sulla sua console proprietaria. L’annuncio ha fatto scalpore in quanto rappresenta il primo nuovo progetto di Atlus dopo il suo Persona 5 Royal, tralasciando Persona 5 Strikers in quanto sviluppato da Omega Force, nonché il ritorno del franchise di Shin Megami Tensei che mancava da un po’ a livello di nuovi capitoli, senza dunque considerare le recenti versioni rimasterizzate.

Shin Megami Tensei V è in arrivo il 12 Novembre 2021 in esclusiva per Nintendo Switch.

Shin Megami Tensei V vs Persona

Shin Megami Tensei V

Addentrarci in questo mondo di studenti giapponesi e rivoluzioni politiche ed ideologiche, significa anche scoprire cosa hanno da dire le community più affermate sui due brand di punta della Atlus. Infatti, se da un lato le due serie possono essere considerate come parallele in quanto presentano stessi nemici da affrontare e sviluppatori ad occuparsene, in realtà esiste un accesissimo scontro tra chi ritiene più meritevole uno dei due franchise sull’altro. In particolare numerosi utenti mantengono fermamente l’idea che Shin Megami Tensei possa essere la versione più “profonda e seriosa” di un nettamente più funky Persona, che con le sue musiche jazz e l’amore per le vite quotidiane viene spesso ritenuto di più facile comprensione.

Rovesciando la medaglia, i fan accaniti dello spin-off prima citato non fanno altro che decantare la bellezza artistica e culturale di un Persona che, essendo più “realistico”, batte notevolmente la fantasia ultra esagerata degli Shin Megami Tensei. Tralasciando queste faide da bar, in realtà entrambe le serie hanno dalla loro incredibili punti di forza, che le rendono immortali ed entrambe validissime da giocare. Gameplay immediati o più ragionati, colonne sonore monumentali e trame da colossal giapponesi d’altri tempi. Questi due brand hanno in se l’amore per la cultura nipponica, e non possono mancare nella collezione di chi venera il Sol Levante.

Shin Megami Tensei V: Ciò che sappiamo fino ad ora.

Shin Megami Tensei V

Nonostante trailer e gameplay speciali ci abbiano già rivelato tanto su Shin Megami Tensei V, è bene andare a precisare cosa nell’effettivo è stato fin’ora annunciato, con relativi trailer e spiegazioni dei contenuti. Innanzitutto il videogioco mantiene la sua classica struttura da JRPG, ricalcando lo stile dei vecchi capitoli ma modernizzandosi sulla scia del recentissimo Persona 5. I nostri compagni d’avventura saranno però i nostri stessi avversari, reclutabili rispettando determinate condizioni per utilizzarne poteri ed abilità.

Divenendo però compagni effettivi nel party, potranno essere soggetti agli attacchi dei successivi nemici che incontreremo, rischiando di perdere per sempre delle pedine preziose che abbiamo faticato ad ottenere. Ma chi intepreteremo in questa avventura? Il nostro personaggio, ancora adolescente tra le scuole giapponesi, si troverà proiettato in un universo post-apocalittico, con una Tokyo che rischia di essere spazzata via per sempre. A venirci in aiuto ci sarà un’entità denominata “Nahobino”.

A livello narrattivo possiamo subito osservare come la libertà offerta al giocatore sia molto più incisiva rispetto ai recenti Persona. Infatti, durante l’avventura sarà possibile scegliere da che parte stare tra le innumerevoli fazioni che si dipaneranno nella precedentemente citata città giapponese. D’altronde in un mondo dominato da Demoni e in cui lo scontro tra l’entità divina fondamentale e i suoi famelici avversari non potrebbe essere concretizzata senza porre l’attenzione sul tema dell’ambizione, centro fondante della trama di Shin Megami Tensei V.

Allora acquisterete Shin Megami Tensei V? Fatecelo sapere nel box arancione qui sotto dedicato!

0
Please leave a feedback on thisx
5 1 vote
Voto Articolo
Written by
Un semplice esploratore dell'ignoto, eccentrico giovane articolista sempre alla ricerca di un nuovo progetto e di una buona pizza fritta. Le idee sono pane quotidiano per me, nell'intenzione sempre di coniugare le mie classiche giornate con le passioni che mi accompagnano giorno per giorno. Nerd, Cacciatore di Mostri, Stratega ma anche Studente a tempo perso.

Dicci la tua!

1 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x