Salve GameHz,

siamo arrivati al mese di Luglio ed eccoci dunque ad elencare i nuovi giochi gratis che Google ha svelato per gli abbonati a Stadia Pro. Questo mese dunque, gli iscritti avranno accesso a quattro nuovi giochi: Moonlighter, Terraria, The Darkside Detective e Street Power Football. I giochi sono disponibili da oggi 1 luglio.

Prima di andare ad analizzare i giochi di questo mese, ricordiamo che su Stadia è disponibile finalmente Tom Clancy’s Rainbow Six Siege. Il 29 luglio 2021, invece, sarà rilasciato Get Packed: Fully Loaded, una versione espansa di Get Packed.

Stadia

Moonlighter

Moonlighter è un gioco di ruolo sviluppato dallo studio indipendente spagnolo Digital Sun, rilasciato per Microsoft Windows, macOS, Linux, PlayStation 4 e Xbox One il 29 maggio 2018. Una versione per Nintendo Switch è stata rilasciata il 5 novembre 2018. Ovviamente, adesso disponibile anche su Google Stadia. 

Stadia

Terraria 

Terraria è un videogioco Sandbox Action-Adventure prodotto da Re-Logic, casa indipendente di videogiochi. Le caratteristiche del gioco, ambientato in un mondo in due dimensioni generato in modo casuale, sono l’esplorazione, la costruzione di oggetti e di edifici e il combattimento contro una serie di creature, mostri e boss.

Fu distribuito il 16 maggio 2011 e si stima che durante quel giorno siano state vendute circa 50.000 copie e ci sia stato un picco di 17.000 giocatori online allo stesso momento. Dopo la prima settimana vennero vendute 200.000 copie del gioco.

Il 29 agosto 2013 il gioco è stato distribuito anche per iOS, e un adattamento della versione per console (che contiene più oggetti e mostri da combattere) che comprende soltanto la versione normale, non potendo accedere alla modalità difficile, alcune limitazioni come il limite di cuori impostato a 10 (200 punti ferita), una difesa minore dei mostri e dei comandi adattati per il touch screen. Dall’11 dicembre 2013 il gioco è disponibile anche su PlayStation Vita.

Il 16 Febbraio 2015 vennero annunciati due spin-off della serie: Terraria: Otherworld e Terraria 2. Tuttavia, Il 12 Aprile 2018 venne annunciato, sul forum ufficiale del gioco, la cancellazione del progetto relativo a Terraria: Otherworld. Il 16 maggio 2020 è uscito l’ultimo e definitivo aggiornamento del gioco chiamato Journey’s End.

Terraria è un videogioco Sandbox Action-Adventure prodotto da Re-Logic, casa indipendente di videogiochi. Le caratteristiche del gioco, ambientato in un mondo in due dimensioni generato in modo casuale, sono l’esplorazione, la costruzione di oggetti e di edifici e il combattimento contro una serie di creature, mostri e boss.

Fu distribuito il 16 maggio 2011 e si stima che durante quel giorno siano state vendute circa 50.000 copie e ci sia stato un picco di 17.000 giocatori online allo stesso momento. Dopo la prima settimana vennero vendute 200.000 copie del gioco.

The Darkside Detective

Quando l’oscurità varca la soglia di Twin Lakes City (ma anche quando si limita a bighellonare di fronte ai negozi o a nascondersi in loschi vicoletti) lui è lì, pronto a indagare su casi in cui nessun altro metterebbe il naso: Francis McQueen, il detective del dipartimento Darkside.

The Darkside Detective ti porta al fianco del detective McQueen e del suo aiutante, l’ispettore Patrick Dooley, nelle loro indagini sugli strani avvenimenti che affliggono Twin Lakes City e i suoi pittoreschi abitanti. Punta tutto ciò che vedi, clicca su ambientazioni misteriose e inquietanti e usa la testa (o quella di un amico) per risolvere tutti i casi.

Stadia
Street Power Football

Stile formidabile e azione piena di energia convergono in questa esperienza di calcio arcade. Affronta le leggende dello street football o i tuoi amici in modalità e campi di gioco fenomenali. Sfodera trick e super poteri e diventa Street King.

Stadia – chi ci lascia?

Per alcuni giochi che arrivano ce ne sono altri che vanno via (se li avete già riscattati, potrete continuare a usarli fintanto che siete abbonati anche dopo la loro rimozione dal servizio):

  • Steamworld Dig
  • Ary & Secret of Seasons
  • SpongeBob SquarePants: Battle for Bikini Bottom
  • PIKUNIKU
  • Resident Evil 7: biohazard

Ricordiamo infine di non perdervi la nostra intervista a David Jaffe, creatore di God of War. La potete trovare qui in italiano e qui in inglese.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *