Nightfell: Un horror fantasy

Hey, listen! ★ Ciao cari FollowHz, qui è Zelda con un nuovo articolo interessante per voi.

“Nightfell” è un’ambientazione horror fantasy per la quinta edizione di Dungeons & Dragons, ideata da Angelo Peluso in collaborazione con Mana Project Studio e illustrata da Helge C. Balzer.

Se avete avuto la fortuna di conoscere “Nightfell” in passato, sono più che convinta che questo nuovo progetto sarà amato come quello in precedenza. La novità è quella di una Lore originale con all’interno nuove meccaniche e un vasto bestiario di creature ispirate al Folklore italiano.

In questa nuova avventura, i giocatori interprete­ranno degli esploratori notturni; resilienti superstiti che si sono adattati all’Era Lunare, un’epoca dove il sole è ormai morto e la vita sussiste ancora solo grazie agli ultimi esseri Primordiali.

Ambientazione in Nightfell – Il mondo di Iùrmen

Nightfell è il luogo dove i personaggi hanno la possibilità di abbracciare il potere delle tenebre per usarlo contro le creature della notte o ergersi come fonte di fede e speranza per i so­pravvissuti.

La profezia della Quarta Verità è ormai compiuta e il mondo di Iùrmen è stato corrotto dalla dimensione oscura dell’Ènferun. I personaggi dovranno affrontare un ambiente ostile, attraversare lande desolate e non lasciarsi sopraffare dalle entità che vogliono soggiogare il loro Spirito.

“Sarete l’ago della bilancia, poiché dalla vostra condotta dipenderà la sorte di ciò che resta di tutti noi. Restate saldi dinanzi alle tenebre, non lasciate che ceda il vostro cuore e che la luna vi guidi attraverso le terre silenti del continente

Le Tre fonti del potere arcano

Il Sempiterno (Sidìr)

Conosciuto anche Mondo Esterno o Piano Sidèreo. Dimora degli esseri superni; un luogo immenso, costellato di astri e agglomerati celesti, frastagliato di luci e di nulla.

Il Mondo Terreno (Iùrmen)

Chiamto anche Iùrmenvi (dei vivi), o Piano Materiale. E’ il mondo degli esseri viventi e delle specie mortali. Qui l’energia governa questo mondo, regola la vita, deriva dai Primordiali: coloro che sono antichi e onnipresenti.

Il Riflesso Nero (Ènferun)

E’ la dimora di coloro che vivono nelle tenebre e della morte. Il suo nome è Ènferun, un luogo dove vige il negativo, distruttivo, oscuro e qui vi troverai i primi esseri di Echi della Morte.

Nuove razze giocabili all’interno dell’avventura

Nel Quickstart di “Nightfell” sono presenti ben sette accenni per nuove razze giocabili, tutte razze interessanti da approfondire nel manuale completo. Le nuove razze sono legate alla nuova ambientazione, le razze di particolare interesse sono Satiri Lunari (Rizadrin).

Tre nuove classi

In aggiunta alle nuove razze si aggiungono tre nuovi classi altrettanti interessanti: il Cultista Lunare, esperto nella divinazione lunare e nello scongiuro degli esseri della notte; il Maestro di Tradizione, studioso dell’arcano, dell’esoterismo, di mostri e leggende; il Tefillin, una persona che si è lasciata volutamente possedere da uno spettro.

Nuovi archetipi e nuovi background

Tutte le classi che conosciamo avranno degli archetipi, mentre il warlock avrà la possibilità di contare ben tre nuovi patroni: Entità di Sidìr – Primordiale Morente – Eco della Morte. Gli Archetipi che hanno catturato la mia attenzione sono il Circolo della Morte, Agente Notturno e Eredità del Sottosuolo.

Punti Spirito

“I Punti Spirito rappresentano la tempra psicologica e spirituale di un personaggio di fronte al decadimento che logora la sua anima.”

Questa è la novità che viene riservata ai personaggi. Ogni personaggio dispone di una riserva di Punti Spirito pari a 5 punti più un Modificatore di Saggezza, in più per ogni personaggio un numero di slot di incantesimi.

I Punti Spirito possono risultare divertenti nel momento da ruolare, ma anche offre diversi spunti per proseguire avventure e determinati contesti.

Armi Tetre

Che siano archi, fuscine, bastoni, pugnali o asce, l’oscurità riesce a penetrare in ogni arma di combattimento, diventando così un’arma tetra. Interessante quella di vedersi l’a propria arma di salvezza trasformarsi in qualcosa di oscuro, corrotto, che offre svantaggi e vantaggi nel party o a te stesso.

Il ruolo della Luna all’interno di Nightfell

Conoscere la luna. La luna ha un ruolo fondamentale in Nightfell, il GM può ambientare le partite seguendo le fasi lunari del mondo reale e può stabilire le fasi lunari durante le sessioni di gioco. I giocatori avranno il diritto di scegliere una Luna di Nascita, ognuna di avrà delle implicazioni e pervaso da un effetto positivo.

La signora delle Bestie

La signora delle bestie è un modulo di avventura di Marco B Bucci e Michele Paroli, vi verranno affidati dei consigli per il master, le difficoltà nelle prove e tutto quello che c’è da saper se si vuole seguire questa storia e si conclude con la classica scheda da compilare in base al personaggio che vogliate crearvi.

In sintesi, siamo di fronte ad un titolo dotato di un comporta narrativo curato in ogni singolo dettaglio, di cui l’autore riesce a coinvolgere i protagonisti in questa avventura dalle sfumature horror fantasy.

Ora sono curiosa di sapere cosa ne pensate voi cari followers; che dite, vi ho convinta a prendere Nightfell?

5 1 vote
Voto Articolo
Written by
Hey,listen!★ Sono Zelda. Classe 1999. Amante di fumetti, manga, graphic novel e libri. Gioco ad un po’ di tutto, ma tendo a prediligere titoli retro, horror, psicologici,indie e nutro un piccolo interesse per gli otome e gli RPG orientali.

Dicci la tua!

1 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x