Salve a tutti i nostri EsportivHz! 
Domenica Scorsa si è svolto il torneo “For Honor esportz.it 1vs1” che vede For Honor, gioco di Ubisoft come protagonista di questa fantastica competizione eSportiva.

Il torneo, nonché prima competizione nazionale FIDE (Federazione Nazionale Discipline Elettroniche) di questo titolo, aveva come obiettivo non solo quello di far competere i players italiani in un contesto sano e competitivo, ma anche quello di accostare un gioco ormai troppo ritenuto “di nicchia”, al mondo eSports.

Fautore di questo evento Esportz.it che oltre a pubblicizzarlo e sponsorizzarlo, ha messo a disposizione un fantastico prizepool per i vincitori.

Prizepool che ha sicuramente invogliato i vari giocatori a iscriversi e partecipare, tanto quanto la concretezza e l’autenticità della competizione data dal patrocinio di FIDE.
Fide che ha supportato sin da subito il torneo  ma che andrà ben oltre creando – nei prossimi mesi – una vera e propria classifica nazionale in base ai punteggi ottenuti dai singoli giocatori nelle competizioni ufficiali.

Il torneo “For Honor esportz.it 1vs1” ha visto come vincitori:

  • Primo posto:  una psn card dal valore di 50€, Gianmaria Rotundo alias “ThisJhonny”.
  • Secondo posto: il vincitore di una psn card dal valore di 20€ è stato Alessandro Bregagna “X-Not_Ryze33-X”
  • Terzo posto: per il responsabile della sezione di For Honor, Michele Schirinzi “MitchFH23”.
    for honor esportz.it 1 vs 1
    I vincitori del Torneo.

16 players agguerritissimi, pronti a darsi battaglia per aggiudicarsi la vetta dell’Olimpo in una competizione che ha visto molti colpi di scena.

Il torneo è stato interamente trasmesso in live streaming su Twitch da Marco Storti “Don Bozzi”, ed è possibile assistere all’intero evento sul suo canale Twitch.

Un ringraziamento speciale va fatto a Esportz.it che ha supportato questo progetto e-sportivo.
Mentre FIDE, ASI, IESF ci hanno dato la possibilità di poter realizzare e ufficializzare la competizione stessa.

Importante la partecipazione dei Reghium eSports / Taurus MFC esports che non solo hanno collaborato allo svolgimento del torneo, ma hanno anche aiutato nella realizzazione e partecipando con i loro players.

Infine, va ricordata la partecipazione della community di For Honor Italia tramite l’importante collaborazione con Marco Storti.

Noi in 4Gamehz siamo davvero contenti che un gioco come For Honor, considerato purtroppo di nicchia e praticamente non considerato qualora la federazione sportiva che nascerà (a marzo come detto mesi fa) attuerà la linea di azione sulla simulazione eSportiva preposta, abbia avuto il valore che merita.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *