Omni One, quando Ready Player One diventa reale.

Cari FollowHz,

Omni One è il nuovo device creato da Virtuix, azienda nata nel 2013, che porta i giochi VR al livello successivo in quanto questo apparecchio ha la possibilità di registrare i movimenti di tutto il corpo.
Sembrerebbe che il mondo di Ready Player One non sia poi così lontano.

omni one

Omni One, un po’di storia

L’azienda di Omni One, ovvero Virtuix, è nata tramite una campagna di crowdfunding su Kickstarter dove ha raccolto ben 1.1 milioni di dollari.
Questi fondi sono stati utilizzati per creare due set VR omnidirezionali (n.d.r. quanto fa futuro omnidirezionale): Omni Pro e Omni Arena che sfruttano HTC Vive e un tapis roulant.
Questi set, inizialmente, sono stati esclusivamente utilizzati in alcune sale giochi negli USA; avendo avuto un ottimo riscontro Virtuix punta ora al grande pubblico con Omni One, quindi preparatevi perché dovrete svuotare il vostro portafogli.

Omni One, il futuro del VR

L’ultimo modello di Virtuix si chiama Omni One, questo set all’acquisto comprende: un headset VR e lo speciale tapis roulant.
Le migliorie rispetto ai primi modelli sono molte: dal design più elegante e compatto a un miglior software in grado di portare la realtà virtuale a 360° in tutte le case.

omni one

Questo nuovo set avrà un diametro di circa 1.21 metri, decisamente piccolo in modo da poterlo posizionare in qualsiasi stanza, in più il rinnovato sistema di tracking gli permetterà di catturare ogni singolo movimento di tutto il corpo, grazie a questa feature il giocatore può accovacciarsi e inginocchiarsi, cosa molto utile specialmente negli FPS in cui sfruttare le coperture è fondamentale.

Virtuix venderà Omni One in bundle con un abbonamento mensile il quale sarà necessario per giocare online, accedere al ranking e partecipare a contest. I videogiochi saranno acquistabili separatamente e includeranno anche alcuni noti titoli third-party tra i quali compare Half-Life Alyx.

Il dev-kit per gli sviluppatori avrà un prezzo consigliato di 975 dollari che sono niente se confrontati al probabile prezzo finale al pubblico; nella seconda metà del 2021 chi vorrà potrà portarsi a casa questo apparecchio alla modica cifra di 1995 dollari e al lancio saranno disponibili più di trenta unità.

Omni One, sarà la rivoluzione?

Omni One così presentato sembrerebbe un capolavoro di ingegneria e programmazione; la possibilità in un futuro di poter giocare completamente immerso nel gioco è a dir poco elettrizzante.
Provate solo ad immaginare ed esseri immersi completamente nell’ambientazione dei vostri giochi preferiti come ad esempio: vivere la prima guerra mondiale in Battlefield 1, sopravvivere ad un virus in Resident Evil, affrontare macchine enormi in Horizon Zero Dawn o semplicemente camminare in un mondo virtuale per fare conoscenza, come in un ipotetico Oasis.

omni one

 

Omni One nel futuro potrebbe però sollevare dilemmi sociali; i più conservatori e i detrattori potrebbero vederlo come un dispositivo che limita l’interazione umana e porterebbe la gente a rinchiudersi in casa abbandonando la vita sociale, potrebbe diventare un mondo come quello raffigurato nel film Ready Player One dove la gente fugge e si rifugia all’interno di mondi virtuali, ma speriamo non diventi così.

Omni One potrebbe invece dare il via ad un mondo del lavoro totalmente nuovo immaginate interi magazzini gestiti interamente da robot comandati da remoto, medici che possono operare a distanza con precisione, permettere a chi non può farlo realmente di viaggiare in posti meravigliosi; insomma rendere questi set degli apparecchi non solo per giocare ma anche per alleggerire i carichi dei lavori più fisicamente deleteri e permettere a chi non può di spostarsi di casa.

Personalmente, i giochi che vorrei vedere e che sono attualmente più adatti, sono gli FPS che potranno avvalersi di questo tipo di dispositivi per rendere la componente tattica molto importante, ma un domani sfidare a duello Darth Vader non mi dispiacerebbe.
Qui sotto troverete il video del primo prototipo e alcuni render 3D.

Cosa ne pensate?

Vi piace come idea?

Vorreste un gioco come Oasis?

5 1 vote
Article Rating

Diteci la vostra!

1 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x