Home » Attività » DreamsCom 2020: Rivoluzione tra Live Stream e Virtual Convention

DreamsCom 2020: Rivoluzione tra Live Stream e Virtual Convention

Bentornati cari FollowHz,

State pronti per esplorare l’ignoto!!!

Media Molecule è pronta a lanciare un suo evento esclusivo, il 30 Giugno 2020, denominato DreamsCom, che unirà Live Stream con Virtual Convention!!! Dal sito ufficiale potrete trovare tutte le info di sorta!!! Un progetto figlio del mancato E3 e che promette di donare un’esperienza simile a tutti i temerari videogiocatori pronti ad addentrarsi in questo spendido multiverso. Un insieme di contenuti che promette non solo di dare notizie su Dreams e tutte le novità in arrivo, ma di scoprire aggiornamenti sulle creazioni dei migliori utenti, divenuti ormai sviluppatori grazie al progetto dai creatori di LittleBigPlanet.

L’orario d’inizio si attesta verso le 18 per quanto concerne il Live Stream, e chissà se effettivamente potrebbero esserci sorprese inaspettate, come le vociferate modalità VR e pubblicazione dei giochi sul Playstation Store, con annesso possibile pagamento. Ma scopriamo il funzionamento di questo evento, per capire le sue componenti rivoluzionarie!!!

Tra i numerosi giochi che potrebbero essere presentati, potremmo spaziare da Platform a Puzzle Game, da progetti misteriosi fino ad arrivare alle più celebri manifestazioni di hype da parte della fanbase. Un tripudio di pubblico e sviluppatori, che mai prima d’ora si prepara a dire la propria in questa appassionante idea!!! 

DreamsCom

Quello che vedete qui sopra è lo stand che farà parte della Convention. Poiché, se ancora non fosse chiaro, Media Molecule creerà uno spazio virtuale in cui muoversi, in terza persona per giunta, per scoprire demo e trailer di questi giochi in arrivo nel Multiverso. Non si tratta dunque di un evento passivo, ma di un grande Show Floor sullo stile della Fiera Losangelina, una DreamsCom tutta da vivere!!!

L’idea è per la prima volta portata avanti dai ragazzi di Media Molecule, i quali risultano essere i più innovativi sviluppatori dell’attuale mercato videoludico, essendo stati in grado di consegnare alla community uno strumento tanto accessibile quanto potente, che sta venedendo utilizzato nel migliore dei modi!!!

Il booth che vedete nella foto è completamente remixabile e se anche voi avete in cantiere dei progetti da mostrare al mondo, non vedo perché dobbiate privarvi della possibilità di partecipare a questo meraviglioso evento. Una possibilità sorprendente ed incredibile, che vi garantirà ampio spazio di manovra per pubblicizzare i vostri progetti!!!

DreamsCom

Dunque è questo il futuro delle fiere videoludiche? Saremo costretti a girare per freddi luoghi virtuali come in un MMO? Io credo assolutamente di no, in quanto la bellezza del poter provare dal vivo produzioni Tripla A è veramente impagabile. Nonostante ciò la presenza di Convention Virtuali potrebbe dare nuove chance a tutti i videogiocatori che ogni anno non riescono a partecipare agli eventi dal vivo, oppure a dare spazio a sviluppatori minori che non avendo Publisher da poter sfruttare possono finalmente ottenere uno spazio da sfruttare.

Voi cosa ne pensate? Cosa vi aspettate da questa DreamsCom 2020? Fatecelo sapere nello spazio riservato ai commenti!!!

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x