DENUVO CONTINUA A PROTEGGERE BORDERLANDS 3 A UN MESE DALL’USCITA DEL TITOLO!

Salve salvissimo FollowHz!

Come riporta DSOGaming.com, a un mese dall’uscita ufficiale di Borderlands 3, Denuvo sembra aver svolto un lavoro più che eccellente nel proteggere il gioco.


Pur non essendo amatissima dai giocatori, in queste quattro settimane la suddetta tecnologia antimanomissione ha fatto un lavoro oltremodo eccellente nello scoraggiare i molti pirati ansiosi di violare il gioco.

La versione di Denuvo utilizzata per Borderlands 3 è plausibilmente quella più recente, ben più efficace di quella utilizzata da CODE VEIN, evidentemente troppo vecchia per garantire una adeguata protezione.


Altro fatto degno di nota è quello riguardante Anno 1800.
Il titolo strategico di Ubisoft è sulla piazza da quasi sei mesi, e da allora ancora nessuno è stato ancora in grado di crackarlo.

(Immagine tratta da Denuvo).

Anche Mortal Kombat 11, uscito il 23 di aprile, risulta essere tutt’ora indenne dai tentativi di manomissione dei pirati, cosa che mostra la grande efficacia della versione di Denuvo utilizzata dal picchiaduro di NetherRealm Studios.

Stesso discorso vale per eFootball Pro Evolution Soccer 2020 , FIFA 19 e FIFA 20 (sebbene quest’ultimo titolo sia disponibili da solamente da due settimane).

Non c’è che dire, una bella soddisfazione per la compagnia che ha prodotto questa tecnologia, la Denuvo Software Solutions GmbH!

(Immagine tratta da Denuvo).

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x