Home » Attività » EX SCENEGGIATORE DI BIOWARE E’ ALL’OPERA SU UN VIDEOGIOCO MUSICALE DI NOME CHORUS!

EX SCENEGGIATORE DI BIOWARE E’ ALL’OPERA SU UN VIDEOGIOCO MUSICALE DI NOME CHORUS!

Salve salvonissimo FollowHz!

Come riporta Gamepur.com, un gruppo di veterani del settore videoludico, primo fra tutti un ex sceneggiatore di BioWare, stanno lavorando a un gioco di tipo musicale chiamato Chorus.

(Immagine tratta da Summerfall Studios).


Lo sceneggiatore in questione, al secolo David Gaider, ha prestato servizio presso lo studio BioWare lavorando su titoli del calibro di Dragon Age e Star Wars: Knights of The Old Republic.

(Immagine tratta da Summerfall Studios).

Le storie di questi due giochi sono ben note per la particolarità di consentire ai giocatori di scegliere tra diverse opzioni di dialogo, oltre che di poter far nascere a piacimento relazioni sentimentali tra i diversi personaggi.

A seguito del proprio abbandono dello studio nel 2016, il buon Gaider ha deciso di fondare la propria squadra di sviluppatori e chiamarla Summerfall Studio e, proprio in questa giornata, è stato dato l’annuncio del suo primo gioco, Chorus.

(Immagine tratta da Summerfall Studios).

Il titolo è stato etichettato come il primo musical concepito in versione videoludica e al suo interno, analogamente a quanto già presentato nei due titoli di BioWare qui sopra menzionati, troveranno spazio elementi come le opzioni di dialogo e la possibilità di scegliere se far nascere storie amorose tra i personaggi della storia.

(Immagine tratta da Summerfall Studios).

Il gioco è incentrato sulle vicende di Grace, giovane musicista residente in una ordinaria città come tante altre che, suo malgrado, al cospetto di Dei e antiche creature mitologiche dovrà fare appello alle proprie doti di cantante per dimostrare la propria innocenza riguardo la morte di una Musa.

(Immagine tratta da Summerfall Studios).

Tra i veterani che accompagnano Gaider nel suo progetto si annoverano l’amministratore delegato Liam Esler, figura che insieme a Gaider ha avuto l’idea di Chorus anni prima.

(Immagine tratta da Summerfall Studios).


Il compositore Austin Wintory, già noto per il lavoro sulla colonna sonora di Journey, il doppiatore e direttore del doppiaggio Troy Baker (suoi biglietti da visita sono, tra gli altri, l’interpretazione vocale di Joel in the Last of Us Part II e quella di Samuel Drake in a Thief’s End), la doppiatrice Laura Bailey, nota per aver prestato la voce a Cathrine in Gears 5 e che nel gioco interpreta nientemeno che la protagonista Grace.

Il gioco è attualmente finanziato tramite campagna di crowdfunding sul sito Fig.co.

(Immagine tratta da Summerfall Studios).

Attualmente raccolta sul sito per questo progetto ammonta a 74,902 dollari.
Il gioco verrà rilasciato unicamente in versione per PC ma non è da escludersi l’uscita anche per altre piattaforme se il gioco possa avere un adeguato riscontro di vendite.


Dicci la tua!

0 0

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami