Home » Notizie » BETHESDA HA ANNUNCIATO CHE ARRIVERANNO PRESTO I SERVER PRIVATI IN FALLOUT 76,

BETHESDA HA ANNUNCIATO CHE ARRIVERANNO PRESTO I SERVER PRIVATI IN FALLOUT 76,

Salvissimamente salve FollowHz!

Come riferito da PCGamer.com, durante il QuakeCon 2019 Bethesda ha reso rivelato un gran numero di novità riguardanti i prossimi aggiornamenti di Fallout 76, titolo che riceverà prossimamente diverse espansioni e mappe per la modalità Nuclear Winter.

La vera grossa novità riguardano i server privati che, stando alle dichiarazioni di Chris Mayer, development director del gioco, “arriveranno nel prossimo futuro”, e il project lead Jeff Gardiner ha aggiunto che “i server arriveranno prima di quanto immaginate” (parole che in occasione dell’evento sono state salutate con ovazioni e applausi da parte del pubblico del QuakeCon).

(Immagine tratta da JuiceHead).

Il manipolo di sviluppatori ha poi fatto intendere che potrebbe essere presa in considerazione l’implementazione di un Private Test Server (PTS, una delle maggiori richieste da parte dei giocatori, i quali sono convinti che potrebbe portare a un minore numero di problemi riguardanti le nuove patches) anche se, sfortunatamente, non sono state date conferme da parte di Bethesda in questo senso.

(Immagine tratta da JuiceHead).

Tuttavia, sembra che l’interesse verso questa funzionalità all’interno del gioco c’è, e la probabilità che il test possa arrivare è piuttosto elevate (o almeno questo lo lasciano intendere le parole di Gardiner che in proposito si è espresso nei seguenti termini: “Ci stiamo impegnando attivamente per far in modo che gli aggiornamenti che vi forniremo siano della massima qualità. Ovviamente (un PTS) è uno di questi”).

Concludiamo lasciandovi alla visione completa del QuakeCon pannel dedicato a DOOM Eternal e Fallout 76.

Buona Visione!


Have your say!

1 0

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami