Serie TV The Witcher: pubblicate le prime immagini e la locandina ufficiale.

Ciao Followerhz!

Se siete fan sfegatati della saga di The Witcher farò salire il vostro entusiasmo alle stelle, infatti sono uscite le prime foto ufficiali della serie tv. In tutta onestà sembrerebbe proprio promettere bene!

Dopo lunghe riprese, finite da poco e un primo teaser trailer uscito lo scorso ottobre che ha fatto un po’ preoccupare i fan, data la poca convinzione sull’affidamento del ruolo di Geralt a Cavill, Netflix è tornata all’attacco mostrandoci le prime foto ufficiali della serie, con tanto di locandina e personaggi principali del cast.

La saga di The witcher ha fatto un sacco di successo con il terzo e ultimo capitolo della saga videoludica, appassionando milioni di persone con la sua storia e i suoi numerosi finali di gioco dettati dalle scelte del giocatore. Questa witchermania, ha portato alla riscoperta anche dei romanzi, origine di tutto, scritti dallo scrittore polacco Andrzej Sapkowski e alla produzione di altri giochi come Gwent, fatti sempre dalla stessa casa videoludica cd projekt red. E  un capolavoro di fantasy come questo non poteva che ispirare una serie tv. Netflix lo ha capito è ha fatto di questo sogno realtà.

I lavori annunciati verso la fine del 2017, furono affidati alla showrunner Lauren Schmidt Hissrich che ha diretto serie netflix di grosso calibro quali Dare Devil e The Defenders e che iniziò a scrivere fin da subito la sceneggiatura. Inizialmente vi fu una collaborazione con Sapkowski che doveva dare istruzioni sull’andamento della serie, ma lo stesso dopo un breve periodo decise di ritirarsi dal progetto, lasciando tutto nelle mani degli sceneggiatori. Nel team di sviluppo troviamo anche i nomi di Tomek Baginski e Jarek Sawko, ricordando sempre che Baginski, ha diretto i video introduttivi dei tre capitoli videoludici e dirigerà almeno un episodio della serie composta in totale da otto episodi.

I luoghi delle riprese sono stati principalmente gli scenari dell’Europa dell’est, Ungheria e Polonia , ma si è girato anche in Spagna.

La storia, tratta soltanto dalla serie di romanzi e non dai videogiochi, ci tengo a precisare dati i fraintendimenti da parte dei fan videogiocatori, parlerà delle avventure di un  witcher, Geralt, un essere umano mutante e dotato di poteri speciali e una sviluppata resistenza ai veleni con cui sconfigge i più temibili mostri, sparsi in un continente immaginario diviso tra l’Impero di Nilfgaard e il Regno di Temeria. La sua vita è scandita dalle missioni che gli vengono affidate, che nella maggior parte dei casi si rivelano più semplici dei rapporti sociali con altri esseri umani, spesso più malvagi delle bestie, finché il destino di Geralt non si intreccia con quello di  una potente maga, Yennefer e una giovane principessa Cirilla che nasconde un pericoloso segreto. In un mondo sempre più instabile e prossimo alla guerra, i tre uniscono le forze per difendere l’ultimo baluardo di civiltà rimasto.

Ma passando alla parte più importante, il cast. Il primo attore ad essere annunciato è stato ovviamente il protagonista Henry Cavill che fin da subito divise in due fronti i fan. Ma le vere e proprie polemiche si sollevarono con l’annuncio di altre due attrici protagoniste, Cirilla e Yennefer. Per Ciri, si pensò inizialmente di scegliere una bame, che sta a significare Black Asian and Minority Ethnics, l’idea di un personaggio il cui aspetto fisico, importante ai fini della storia, fosse completamente stravolto scatenò l’ira dei fan, creando una polemica talmente grande che obbligo la stessa Lauren Schmidt Hissrich ad allontanarsi da twitter per un breve periodo. Le acque si placarono in seguito all’annuncio di Freya Allan nel ruolo della principessa tanto attesa. Ad Anya Chalotra è stato affidato il ruolo della maga Yennefer e anche questa notizia ha fatto storcere un po’ il naso ai fan, dato che Yennefer nei romanzi è si una maga molto anziana ma ringiovanita e abbellita in aspetto dalla magia, ma non così  giovane come lo è la Chalotra. Fra gli altri membri del cast abbiamo: Johdi Mai (Game of Thrones) nei panni della Regina Calanthe, Björn Hlynur Haraldsson (Fortitude) nei panni di Eist, Adam Levy (Knightfall) nei panni di Mousesack, MyAnna Burig (Ripper Street) nei panni di Tissaia, Therica Wilson-Read (Profile) nei panni di Sabrina, Millie Brady (The Last Kingdom) nei panni della principessa Renfri, Mimi Ndiwen (Black Earth Rising) nei panni di Fringilla Vigo, Anna Shaffer per il ruolo di Triss.

Ma passando ai protagonisti principali, Yen, Ciri e Geralt. Sono loro ad essere nelle prime foto pubblicate.

Geralt e Cirilla sono impeccabili in queste prime foto non hanno minimamente deluso le aspettative, adattati perfettamente ai personaggi dei romanzi, l’unica che non ha convinto al 100% i fan, come i primi due è stata la maga, sempre per via della giovinezza e dell’aspetto diverso rispetto al personaggio dei libri. Io penso che nonostante le diversità, bisogna vederla all’opera, il suo adattamento a me sembra convincere, Netflix non poteva fare di meglio. Ora non resta che aspettare la fine di quest’anno per poterci gustare l’opera al completo. Voi cosa ne pensate? Fatemelo sapere!

 

 

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

3 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x