E3 2019: SEI ORE DI CONFERENZE MA SOLO TRE GAMEPLAY

Salve a tutti cari followHz,
grandi polemiche sui social relative all’ E3 ed alle relative conferenze, il motivo? La quasi completa mancanza di gameplay, infatti la maggior parte dei titoli è stata presentata con filmati in computer grafica e, quando c’era del gameplay, era davvero breve e poco indicativo. 
Gli unici tre giochi a essere stati mostrati con delle demo estese sono Star Wars Jedi: Fallen Order, Watch Dogs: Legion e Final Fantasy 7 Remake. In realtà di gameplay ce n’è stato anche altro (DOOM Eternal), ma per il resto parliamo di immagini in computer grafica oppure di brevi sequenze video.
In particolare delle nuove proprietà intellettuali non è stato mostrato nulla a parte (come detto) alcune immagini in CGI di Elden Ring, Deathloop, Ghost Wire, Gods and Monsters e Outriders.
In molti tra gli appassionati e gli addetti ai lavori, si aspettavano concretezza in merito agli attesi Halo Infinite, Cyberpunk 2077 e Gears 5, dei quali però sono stati mostrati per l’appunto brevi video.

Riflettendoci, lE3 è una delle manifestazioni più attese da tutti in campo videoludico perché è lì che vengono mostrate in anteprima le immagini e specialmente i gameplay dei giochi in uscita, se (come accade) vengono mostrate immagini in computer grafica (che spesso non rispecchiano il gameplay), a mio avviso non si rende giustizia ai vari titoli ed al lavoro di chi li ha sviluppati rischiando per giunta di deludere gli acquirenti e perdere poi una grande fetta del mercato.  

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x