SONY MICROSOFT: L’ACCORDO E’ SOLO L’INIZIO

Salve a tutti cari followHz,
nei giorni scorsi vi abbiamo parlato di un accordo di cloud tra Sony e Mcrosoft…vi è mai capitato di sognare la console maxima? Bene, oggi il vostro sogno si sta per realizzare perché, come vi abbiamo anticipato, c’è un accordo tra queste due potenze.
Come avrete potuto fantasticare, si tratta di una storia costruita non dall’oggi al domani ma a seguito di numerose e lunghe trattative, alcune andate a buon fine e altre meno, e con altri player al solito ritardatari che sarebbero desiderosi di unirsi alla festa del cloud gamingper avere almeno una fettina di torta. Cerchiamo di fare un po’ d’ordine, allora, e capirci di più riguardo a cosa stia succedendo in quello che rischia di passare alla storia come un autentico terremoto nel mondo dei videogiochi.
Un dettaglio di non poco conto è che quello siglato tra le parti non è un vero e proprio contratto ma un memorandum d’intesa, che indica taluni interessi convergenti tra chi lo sigla e stabilisce una linea d’azione comune, ma non un vincolo contrattuale.
Che cosa si dice in questo documento?

che le parti si sono impegnate ad esplorare “lo sviluppo congiunto di soluzioni cloud future in Microsoft Azure per supportare i loro rispettivi servizi di streaming di giochi e contenuti”.

Questo vuol dire che la casa giapponese non sarà un semplice ospite di Azure, ma che – sulla base di Azure – lavorerà insieme a quella americana in modo da sviluppare qualcosa di nuovo che possa rendere giustizia alla potenza delle rispettive piattaforme così come ai desideri dei fan.
Pensare che due super potenze possano unirsi e creare qualcosa di così grosso mi fa tremare le gambe…ed emozionare.

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

2 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x