Salvissimamente salve FollowHz!

Come riportato da ComicBook.com, l’attore Steve Wall ha dato conferma del ruolo che avrà nella nuova serie Netflix ispirata alle opere narrative di The Witcher. L’attore irlandese ha annunciato che darà il proprio volto a Boholt tramite un post su Instagram dove era inclusa una immagine inedita ritraente una scena dal set.

https://www.instagram.com/p/BvcT-acnZVp/?utm_source=ig_embed

A titolo di informazione, Boholt è il capo dei Crinfrid Reavers, un gruppo di mercenari assoldati da re Niedamir per dare la caccia a Myrgtbrakke, un drago che causa non pochi tumulti nei territori presso la città di Barefield.

Originariamente Boholt, già presente nel primo adattamento per televisione della serie, avrebbe dovuto comparire anche nel capitolo d’esordio di The Witcher, tuttavia la sua presenza è stata tolta nel corso delle varie fasi del processo di sviluppo.

A far la loro entrata in scena in The Witcher 2 sono stati Desbrut e Kennet, i quali raccontano del loro nuovo capo e della caccia da intraprendere a un drago.

Riguardo Steve Wall, i ruoli per cui è maggiormente ricordato sono quelli in My Foolish Heart e, soprattutto, nella serie di History Channel Vikings, dove vestì i panni di Einar.

Questa serie The Witcher targata Netflix farà il suo debutto quest’anno e comprenderà otto episodi.

Diteci la vostra e lasciate un mi piace!

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ricopia i numeri che vedi in basso *