PlayStation 5 mostra la sua interfaccia utente!

Salve GameHz!

Ancora una volta, PlayStation 5 viene chiamata in causa da Sony che ci mostra una demo della nuova User Interface (UX), o interfaccia utente in italiano, della console. La presentazione è avvenuta tramite un video, presente sui vari canali della casa produttrice, della durata di 11 minuti.  A guidarci nel video è Hideaki Nishino, responsabile del team Platform Planning and Management di PlayStation, che si occupa di UX e design e ci spiega che la nuova interfaccia è stata pensata per sfruttare i televisori 4k e utilizzare al meglio tutte le funzioni della nuova console.  

Bando alle ciance, andiamo a vedere le novità della nuova interfaccia di PS5. 

Welcome to PlayStation 5!

A primo impatto troviamo quella che è la classica schermata di accensione della console e ci viene chiesto di premere il solito tasto PlayStation. Una volta premuto il tasto PS, la console ci porta alla selezione dell’utente: come si può notare, il disegno della selezione utente ha una forma circolare che cambia rispetto al rettangolo di PlayStation 4.  
Una volta eseguito l’accesso ci dovremmo trovare in quella che è la schermata HOME, ma non è così: infatti ci troviamo nella schermata di gioco di Sackboy: A Big Adventure. 
La PlayStation 5 ci farà ripartire esattamente dal punto in cui abbiamo lasciato il gioco.

PlayStation 5 ps5 

Elemento interessante è il centro di controllo della console. 
Con PlayStation 5, il centro di controllo non verrà più aperto a lato, ma apparirà in una piccola striscia nera nella parte bassa dello schermo. 
Le funzioni sono, bene o male, le stesse dell’attuale console Sony: 

  • Si può tornare alla Home 
  • Nel caso del video, si può tornare a giocare al titolo che abbiamo bloccato 
  • Si possono leggere le notifiche 
  • Si può vedere chi è online 
  • Si possono gestire tutte le funzioni del controller e dell’alimentazione 

Per accedere al centro di controllo basta premere il tasto PS al centro del nostro DualSense. 

PlayStation 5 e le varie “attività” 

Come possiamo vedere dal video di presentazione, oltre al centro di controllo, sullo schermo appaiono quelle che sembrano delle strane carte. Queste “carte”, che vengono chiamate anche schede, ci permettono di interagire con i giochi e con il sistema in diversi modi.  
Andiamo a vedere quali sono:  

  • Notizie Ufficiali: Grazie a questa scheda, una volta ripreso il gioco, possiamo conoscere tutte le notizie riguardanti il gioco e la casa produttrice. 
  • Screenshot: Come ci suggerisce il titolo, tramite questa “carta” possiamo vedere tutti i contenuti multimediali che abbiamo catturato durante le sessioni di gioco. Gli screenshot possono essere fatti tramite il tasto crea/share presente sul DualSens di PlayStation 5. 

Le novità ovviamente non finisco qui! 
Una nuova funzione, che stando a quello che ci dice Sony è tra le più potenti della nuova console, la troviamo a destra delle carte di cui abbiamo parlato prima e si chiamano attività. Le attività sono state create per eliminare qualsiasi ostacolo all’azione di gioco.  Questa funzione divide ogni livello del gioco in un’attività mostrandocela nello stesso stile delle schede. Quando noi selezioniamo un’attività, essa ci informerà sul nome e a quanta percentuale del livello abbiamo completato; se noi ci clicchiamo sopra essa ci fornirà tutti i dettagli necessari di quel livello tra cui: gli obbiettivi principali non raggiunti in gioco e il tempo stimato per completare il livello. 

PlayStation 5 ps5

Grazie alle attività è possibile avere informazioni su come completare un obbiettivo o una missione grazie alla presenza di filmati e guide di gioco ufficiali che sono comprese per gli abbonati al PlayStation Plus; una cosa importante di queste guide è che sono tutte in game quindi non dovremmo uscire dal gioco o addirittura consultare altri dispositivi per superare un determinato punto in cui siamo bloccati evitando così anche gli spoiler. 
I video potranno essere guardati in diverse dimensioni, si possono anche spostare in tutte le parti dello schermo grazie alla modalità PiP (Picture in Picture) e alcune di queste schede possono essere fissate in evidenza in modo tale da poterle richiamare in un secondo momento tramite il centro di controllo.  

PlayStation 5 più social? 

Il portavoce della Sony ci assicura che il team di PlayStation ha voluto rendere davvero semplice parlare con gli amici attraverso i classici party. Come sempre, per poter partecipare ad una chat vocale o si vieni invitati da qualche membro già all’interno del party oppure, se il party è pubblico, basta avere un amico al suo interno e ci possiamo accedere tranquillamente. In questo video ci viene fatto vedere come funziona quando qualcuno ci invita nella chat: appare la classica notifica interattiva in altro a destra dello schermo, per accederci bisogna premere il tasto PS e come per magia si aprirà un pannellino che ci mostrerà il party. La velocità di esecuzione è altissima e distrugge quelli che erano i lunghi tempi di caricamento dei party della PlayStation 4, in più non usciremo dal gioco per poter accettare l’invito.
Grazie Sony!
 
Una novità riguardante le chat vocali è quella che non saremo più isolati con gli altri utenti online su PS5, ma possiamo creare o accedere ai party anche attraverso la PlayStation App per dispositivi mobili e la PS4.  

PlayStation 5 ps5

Per facilitare la comunicazione, il controller DualSense è dotato di un microfono interno così da poter iniziare a parlare subito. Tranquilli il microfono del controller è dotato di un tasto mute! 

Come su PlayStation 4, è possibile attivare lo Share Screen che, come le schede delle attività, può essere ridimenzionato e posizionato in qualsiasi parte dello schermo.  

Se non siete soddisfatti di tutto questo c’è ancora un’altra novità: se un nostro amico ha avviato una partita ad un gioco, sarà possibile accedere a quel titolo direttamente dal party, ovviamente solo se lo possediamo. 

Come già accennato prima, anche la PS5 prevede la possibilità di catturare le immagini in game, per farlo basta premere il tasto crea/share sul DualSense. Rispetto a PS4, la qualità delle immagini e dei video catturati sulla nuova console Sony arriva fino a 4K; sarà anche possibile condividere l’immagine nei vari servizi esterni disponibili o nei party direttamente dalla console e avremo la possibilità di modificare le immagini e potremo aggiungere anche una didascalia solo parlando grazie dettatura vocale supportata da PlayStation 5! 
Se un nostro amico ci invia uno screenshot di qualche titolo che non abbiamo?  
State tranquilli perché, se per lo sviluppatore del gioco l’immagine può avere dei contenuti che provocano spoiler, riceverete un avviso prima che vediate lo screenshot.  

Schermata Home 

Quando mancano poco più di 3 minuti alla fine del video ci viene mostrata finalmente la schermata home che, come ci ricorda la voce narrante, è la schermata che vedremo ogni volta che accenderemo la console da spenta.  

Non è molto diversa da quella della PS4 però ha quelle piccole novità che la rendono unica: cambiano le icone dei giochi che in questo caso saranno poste in quadrati con gli angolo arrotondati; ogni gioco dispone di un proprio hub completamente integrato e basta scorrere verso il basso per visualizzare le attività a cui si può accedere, clip video, storie sul gioco, contenuti scaricabili e altro ancora. Alcune di queste funzioni saranno disponibili anche per i giochi PS4 retrocompatibili. 

PlayStation 5 ps5

È presente un’icona esplora che riunisce tutti i nostri giochi, come la libreria di PS4. Questa funzione ci tiene aggiornati sulle varie notizie ufficiali di PlayStation e sui vari giochi che stiamo seguendo. Esplora sarà testata solo negli Stati Uniti e quindi non sarà disponibile per tutti gli utenti dal day one.  

PlayStation 5 ps5

La novità più importante, almeno per me, è quella che riguarda il PS Store: il negozio della PlayStation non è più un’applicazione stand-alone ma ora è completamente integrato nella home di PS5 e grazie alla velocità della console e ad un’esperienza personalizzata, sarà più facile cercare i titoli sia della nuova generazione sia quelli retrocompatibili. 

Per essere solo una demo, la nuova UX mi attira molto: è intuitiva, semplice, completa ed è meno invasiva rispetto a quella della PS4.
I colori e le luci presenti al momento dell’accensione sembrano vogliano simulare una galassia o un semplice cielo nero pieno di stelle.
La pensata dei suggerimenti all’interno del videogioco darà una grande mano a chi vuole godersi a pieno la storia e platinare ogni titolo, anche la possibilità di impostare il video in una parte dello schermo e seguirlo senza distogliere troppo l’attenzione a ciò che sto facendo è stata una gran pensata.  
Questa console di Sony mi piace sempre di più e ad ogni notizia aumenta l’hype.  

Voi cosa ne pensate? Vi è piaciuta la nuova interfaccia utente? Cosa vorreste aggiungere?  

0 0 vote
Article Rating

Diteci la vostra!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x