PHIL SPENCER: AVREI VOLUTO SONY ALL’E3

Salve a tutti cari followHz,


come ormai sicuramente saprete, Sony ha deciso di non partecipare all’E3 2019 e la decisione del colosso giapponese ha scatenato diverse discussioni all’interno sia della community dei videogiocatori, sia all’interno dell’industria videoludica stessa.
Non che Sony avesse molto da mostrare ma, la scelta è stata accolta con contrarietà un po’ da tutti gli addetti ai lavori, in primis il capo della divisione Xbox di Microsoft, Phil Spencer, che ne ha parlato durante una recente intervista:

Avrei voluto che Sony fosse qui, avrei voluto che Acivision fosse qui. Credo che l’E3 non sia altrettanto buono se loro non ci sono

Dunque, parole al miele quele di Mr. Spencer per il quale lo show è un punto vitale per l’industria, che può riunirsi e mostrare che deve essere presa sul serio:

Dobbiamo stare uniti come forma d’arte e come industria, e spiegare che non siamo solo dei ragazzini chiusi nei loro scantinati che si insultano e cercano di sparare in testa a tutti

Posto che l’E3 è un momento fondamentale per TUTTA l’industria videoludica per i più svariati motivi, il fatto che un colosso come Sony abbia deciso di non partecipare, in qualche modo, secondo alcuni scredita e quasi toglie importanza all’evento.

Vorrei concludere tornando sulle parole di Spencer: è necessario sapere che il buon Phil è parte integrante ed attiva del CdA della società organizzatrce dell’ E3, dunque ha tutto l’ineresse di avere Sony tra i presenti…bisognerà aspettare l’anno prossimo? Ai posteri l’ardua sentenza, intanto voi giocate responsabilmente.

0 0 vote
Article Rating

Dicci la tua!

0 0
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x